NOCERINA, MARSILI: “3 punti fondamentali, ma testa già al prossimo impegno”

NOCERINA, MARSILI: "3 punti fondamentali, ma testa già al prossimo impegno"

Prosegue con una sconfitta di misura al “San Francesco” il momento no della Vibonese di patron Caffo. Partiti in estremo ritardo, dopo il no definitivo al ripescaggio in Lega Pro, i calabresi puntano ora a limitare i danni, come affermato dal mediano ex Pisa Kenneth Obodo: “Purtroppo è complicato dire di voler puntare a vincere il campionato, viste le note vicende di questa estate – commenta – La squadra è stata costruita per giocare in Serie C, non è per nulla facile essere catapultati in un torneo come questo, trovare la giusta amalgama e calarsi nella giusta mentalità. Proprio per questo al momento il nostro obiettivo principale è  quello di salvarci il prima possibile. E’ inutile fare voli pindarici”.

Raggiante, invece, per la prima marcatura stagionale che è valsa tre punti pesanti alla Nocerina il centrocampista rossonero Massimiliano Marsili: “Questa vittoria è fondamentale per il morale e la classifica, dopo qualche passo falso nelle ultime uscite  e contro un avversario candidato alla vittoria finale – dichiara – Non dovevamo dare una risposta a nessuno, perché stiamo lavorando sodo dall’inizio del ritiro, e questa vittoria è frutto di tanto sudore. Ora è importante cementare ancora di più il gruppo e mantenere alta la concentrazione, tra pochi giorni si torna in campo e guai a distrarsi. Abbiamo solo vinto una battaglia, ce ne attendono molte altre”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it