NOCERINA, MORGIA: “Risultato che ci va stretto”

NOCERINA, MORGIA: "Risultato che ci va stretto"

Un pari che lascia l’amaro in bocca quello ottenuto dalla Nocerina sul difficile campo della Gelbison. Complice la vittoria del Troina, nonostante una discreta prestazione dei rossoneri, le lunghezze dal primo posto tuttavia si allungano a dieci. Cerca di gettare acqua sul fuoco, a margine dell’incontro, il tecnico molosso Morgia: “Il campionato è ancora lungo e non esiste credere che sia finito oggi – ammonisce – Abbiamo fatto sempre noi la partita, creando diverse occasioni per andare in vantaggio. La squadra ha lottato,  ha tenuto bene il campo, i giocatori ci hanno messo anima e cuore, purtroppo non è andata come speravamo”. Un ruolino di marcia impietoso fuori dalle mura amiche che fa da contraltare ad un rendimento casalingo da primato. Cosa manca davvero a questa formazione per colmare il gap con la capolista? “Purtroppo ci sono delle circostanze che probabilmente non ci hanno aiutati fino ad ora -commenta – non abbiamo la media di una squadra che può vincere, ma c’è un girone di ritorno intero ancora da giocare. Siamo amareggiati ma di certo non smetteremo di lottare oggi. Mi auguro che si intervenga ove possibile, sperando anche che la dea bendata sia dalla nostra parte, in modo da avere una rosa ampia a disposizione da qui in avanti”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it