NOCERINA-MESSINA: così in campo

NOCERINA-MESSINA: così in campo

Questo pomeriggio, alle ore 14:30 allo stadio “San Francesco”, si giocherà la sfida tra Nocerina e Messina, valida per la seconda giornata del girone di ritorno del girone I di serie D. Ecco le ultime dai ritiri e le probabili formazioni.

QUI NOCERINA: sono 21 i calciatori convocati da Morgia, che dovrà rinunciare ai lungodegenti Schettino, Mautone, Barcellona e Ragone. Il tecnico romano sembra orientato a virare nuovamente sul 3-4-3, dopo l’esperimento trequartista fallito contro la Vibonese. In difesa, a protezione di Gomis, ci sarà il solito terzetto formato da Matino, Manzo e Lomasto. A centrocampo le corsie laterali saranno presidiate da Vitolo e Accardo, mentre nel mezzo Bartoccini potrebbe affiancare Giacinti, con Cecchi inizialmente relegato in panchina. In attacco la novità di giornata potrebbe essere rappresentata da Dieme, in rampa di lancio per prendersi una maglia da titolare a discapito di Alvino, al fianco di Cavallaro e Russo.
QUI MESSINA: saranno in ventuno i calciatori di mister Modica a prender parte alla missione in terra campana. Il tecnico dei siciliani non si discosterà dal tanto caro 4-3-3. Tra i pali dovrebbe trovar spazio il giovanissimo Meo, protagonista nell’ultima gara col Portici con un rigore parato. In difesa la coppia centrale sarà formata da Manetta e Cassaro, con Bruno e Cozzolino sulle fasce. In mediana il vertice basso sarà Bossa, affiancato da Lia e Lavrendi. In attacco la novità di giornata potrebbe essere rappresentata dal match winner dell’ultima gara Ragosta, che potrebbe rimpiazzare Cocuzza. Sugli esterni i soliti Yeboah e Rosafio.

PROBABILI FORMAZIONI

NOCERINA (3-4-3): Gomis; Matino, Manzo, Lomasto; Vitolo, Bartoccini, Giacinti, Accardo; Dieme, Russo, Cavallaro. All. Morgia
MESSINA (4-3-3): Meo; Bruno, Manetta, Cassaro; Cozzolino; Lia, Bossa, Lavrendi; Yeboah, Ragosta Rosafio. All. Modica

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it