NOCERINA-PALMESE 3-0, le pagelle: Russo trascina i rossoneri, Cavallaro che perla!

NOCERINA-PALMESE 3-0, le pagelle: Russo trascina i rossoneri, Cavallaro che perla!

Mennella 6 Voto “politico” per un calciatore praticamente inoperoso.

Vanacore 6 Quando può giocare a destra è tutt’un altro giocatore. Attento in difesa, si fa vedere anche avanti cercando spesso la sovrapposizione con gli esterni del reparto avanzato.

Vitolo 7 Schierato, per la prima volta, da centrale nella difesa a quattro, se la cava più che degnamente, non disdegnando né la giocata di fino, né la palla lanciata in tribuna (ché, quando serve, va bene anche quella).

Manzo 7 Gagliardi (1o gol) e Molinari (6 reti) non sono esattamente gli ultimi arrivati. Bravo il centrale a ridimensionarli.

Di Minico 6 Ottima prova sulla fascia sinistra, porzione di campo nella quale ha dimostrato di trovarsi a suo agio.

Cecchi 6,5 Gara pulita per il centrocampista rossonero. Compie un lavoro più che altro “oscuro” ma molto efficiente.

Giacinti 7 Ma quanti polmoni ha questo giocatore? Dovrebbero fargli una radiografia al torace e studiarlo seriamente. Non si ferma mai.

Cavallaro 7,5 Nel primo tempo si mette in mostra per “l’arcobaleno” (cit.) che disegna dallo spigolo dell’area indirizzando la palla alle spalle del pur ottimo Capone. Nella ripresa prende possesso della parte alta della fascia sinistra e ci fa ciò che vuole.

Dieme 6,5 L’urlo del gol gli rimane strozzato in gola per la clamorosa traversa che coglie nel primo tempo. Il giocatore senegalese sta crescendo nella condizione. C’è assoluto bisogno anche di lui per il prosieguo del campionato.

Russo 8 Seconda doppietta stagionale per il talentoso attaccante rossonero. Ingaggia un bel duello con Capone. Il portierino neroverde si supera, più volte, tra i pali ma capitola in due occasioni (una delle quali, a onor del vero, sfortunata).

Subentrati

Bartoccini 6 Rileva il posto di Cecchi giocando con esperienza e diligenza.

Schettino ng

Mosca ng

Mister Morgia 7 La Nocerina ingrana, per la prima volta in stagione, tre vittorie consecutive e continua la scalata alla vetta rosicando due punti e scavalcando l’Igea Virtus. E lo fa con una prestazione convincente, con un tre a zero che non ammette repliche e che avrebbe potuto essere anche più rotondo.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it