PELLICORI deluso: “approccio troppo morbido e mai pericolosi”

PELLICORI deluso: "approccio troppo morbido e mai pericolosi"

Sconfitta senza appello per la Palmese, annichilita da una Nocerina padrona del campo per l’intero arco dell’incontro. Non cerca scusanti il trainer calabrese Alessandro Pellicori, che analizza così la gara dei suoi: “Sapevamo di affrontare una delle squadre più forti del campionato. Non mi è piaciuto il nostro approccio troppo morbido, abbiamo prestato troppo il fianco alla Nocerina permettendole di sbloccare il risultato prima e poi raddoppiare – commenta l’allenatore neroverde – avremmo potuto provare a chiuderci, ma non rientra nelle nostre corde. Siamo una formazione propositiva, che non ha mai snaturato il proprio credo in funzione dell’avversario”. Salvezza comunque a portata di mano per i calabresi, in attesa della sentenza della giustizia sportiva che potrebbe restituirgli più di qualche punto in graduatoria: “Siamo in linea con i nostri obiettivi, per questo non dobbiamo abbatterci ma proseguire su questa strada”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it