TRIPLICE FISCHIO: finalmente molossi!

TRIPLICE FISCHIO: finalmente molossi!

La Nocerina di mister Morgia liquida senza troppi affanni la Palmese. Tre a zero il risultato finale, con i molossi che potrebbero reclamare anche un bottino più cospicuo. Di Russo, doppietta, e di Cavallaro le reti della vittoria.

IL PROTAGONISTA – Dopo un periodo non proprio breve di appannamento, Nicola Russo, sembra essere ritornato nello stato di forma di inizio campionato. Il gol a tempo scaduto in quel di Eboli ha risvegliato la verve realizzativa del bomber rossonero, che grazie alla doppietta con la Palmese al momento è il miglior marcatore dei molossi con dodici centri in campionato.

IL MOMENTO CHIAVE – Una gara dominata nella sua interezza e vinta per ben tre reti a zero, rilancia i molossi in campionato, accantonando di fatto la partenza a rilento nel girone di ritorno con tre vittorie consecutive, cosa mai capitata durante questa stagione. Grazie a questo successo i rossoneri ritrovano la terza posizione solitaria in classifica, e domenica prossima in caso di vittoria accorceranno su Troina e/o Vibonese impegnate in un vero e proprio scontro promozione. Il momento chiave della gara è racchiuso nella partenza a razzo dei padroni di casa che dopo soli otto minuti passano in vantaggio con il solito Russo, e dopo pochi minuti avrebbero già potuto chiudere la contesa se il portiere ospite Capone non si fosse opposto ottimamente. Reti che arrivano in scioltezza durante il proseguo della gara con Cavallaro prima e ancora Russo poi, che approfitta di un erroraccio dell’estremo difensore ospite. Bene cosi!

DIETRO LA LAVAGNA – Qualche minuto dietro la lavagna per l’amico e collega Carmine Apicella, speaker ufficiale della Nocerina e radiocronista di Nocerina Channel, che all’atto della sostituzione della Palmese appella erroneamente la squadra ospite come Cerignola. Capita anche ai migliori di inciampare.

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it