NOCERINA: rientra Cecchi, Morgia col dubbio Alvino

NOCERINA: rientra Cecchi, Morgia col dubbio Alvino

Sarà il Palazzolo di Giancarlo Betta l’ultimo avversario della Nocerina prima della sosta del campionato di serie D, che coincide con la settimana dedicata al torneo di Viareggio. Impegno ostico per i molossi, ma da vincere a tutti i costi per approfittare dello scontro diretto tra Igea e Troina e rosicchiare qualche altro punticino ai siciliani primi in classifica.
GOMIS IN PANCA, DUBBIO ALVINO. Per l’occasione Morgia ritrova Lorenzo Cecchi e, soprattutto recupera dal lungo infortunio Momo Gomis. Il portiere senegalese dovrebbe, comunque, sedere in panchina per evitare ricadute. Tra i pali dovrebbe, quindi, esserci ancora Mennella, disimpegnatosi piuttosto egregiamente nelle cinque gare consecutive nelle quali è stato chiamato in causa. In difesa il pacchetto centrale sarà formato da Matino e Manzo, con Vitolo sulla destra e Vanacore sull’out mancino. A centrocampo, data per scontata la presenza di Cecchi e Giacinti, i dubbi riguardano Francesco Alvino. Il fantasista nativo di Maddaloni giovedì non si è allenato a causa di una tendinite all’alluce e le sue condizioni verranno monitorate fino a poche ore prima dell’inizio della gara. In caso di forfait toccherà a Vitolo avanzare in mediana, col dirottamento di Vanacore nel ruolo di terzino destro e con Di Minico promosso titolare sulla corsia di sinistra. In attacco toccherà ancora all’ormai classico tridente composto da Russo, Dieme e Cavallaro.

 

PROBABILE FORMAZIONE NOCERINA (4-3-3): Mennella; Vitolo, Manzo, Matino, Vanacore; Giacinti, Cecchi, Alvino; Russo, Dieme, Cavallaro. All. Morgia

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it