NOCERINA, Amarante senza mezzi termini: “partita perfetta!”

NOCERINA, Amarante senza mezzi termini: "partita perfetta!"

Prosegue invariata la lotta a tre per il primato tra Nocerina, Vibonese e Troina, con i rossoneri che, grazie ad una prestazione di altissimo profilo, riescono ad avere la meglio dello spauracchio Cittanovese, portando a casa tre punti preziosissimi. E’ raggiante il tecnico in seconda molosso Antonino Amarante, in panca al posto di Morgia squalificato: “Sapevamo che era un campo difficile, e la partita non ha disatteso le nostre aspettative – il commento – un plauso forte va ai miei ragazzi, bravi a fare gol nel momento giusto, a gestire il vantaggio e compatti fino a quel momento”.

SQUADRA OSTICA. Calabresi che, nonostante si siano presentati poche volte dalle parti di Gomis, sono riusciti a creare non pochi grattacapi ai rossoneri: “Fino al rigore la partita viveva sul filo di un grandissimo equilibrio – dichiara – a spezzarlo ci ha pensato il direttore di gara, concedendo un tiro dal dischetto su un fallo evidente. Abbiamo dimostrato di essere una formazione esperta che, al netto delle defezioni, è in grado di gestire i momenti dell’incontro e sfoderare una prestazione perfetta”. Poteva essere un turno favorevole ai molossi, ma i risultati finali provenienti dagli altri campi hanno frenato l’entusiasmo di squadra e tifosi: “L’importante è pensare a noi stessi e proseguire su questo percorso – chiosa – i ragazzi stanno sudando e correndo dal primo all’ultimo, applicando alla lettera ogni indicazione che gli viene data. Proprio in virtù di ciò meriterebbero più di chiunque altro la soddisfazione più grande al termine di questo torneo. Ora però godiamoci la vittoria e da martedì penseremo alla prossima battaglia”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it