NOCERINA-IOVINO: fumata bianca a un passo

NOCERINA-IOVINO: fumata bianca a un passo

Sembrano avviarsi verso una conclusione positiva le vicende societarie della Nocerina. Dall’incontro di ieri tra Bruno Iovino e il duo Del Giudice-Napolitano trapela un cauto ottimismo. La cordata di imprenditori e professionisti di Nocera Superiore, rappresentata dall’ex direttore generale dei molossi, sembra intenzionata a rilevare il club dalle mani degli attuali proprietari.

In serata è previsto un nuovo incontro tra le parti. A una ventina di giorni dalla scadenza per presentare la domanda di iscrizione al campionato di serie D, la fumata bianca sembrerebbe essere sempre più vicina.

Intanto la Commissione per gli accordi economici della LND ha accolto il ricorso di Daniele Sommariva. La Nocerina, entro trenta giorni pena la penalizzazione di un punto in classifica da scontare nella prossima stagione calcistica, dovrà versare all’ex portiere rossonero la somma di 5400 euro. Ancora una condanna per inadempienze che pare però non aver scalfito più di tanto la voglia dei nuovi possibili proprietari del club di dare continuità al calcio nella città capofila dell’Agro.

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it