NOCERINA, iscrizione: è corsa contro il tempo, anche i tifosi pronti a scendere in campo

NOCERINA, iscrizione: è corsa contro il tempo, anche i tifosi pronti a scendere in campo

Questo pomeriggio l’amministratore delegato della società ha incontrato un gruppo di tifosi rossoneri. Iovino, dopo aver fugato ogni dubbio circa le voci che facevano riferimento a una presenza dei vecchi soci alle spalle dell’attuale compagine societaria, ha ragguagliato i tifosi circa l’incessante, e infruttuoso, lavoro fin qui svolto nel tentativo di convogliare intorno alla Nocerina forze economiche che possano garantirle l’iscrizione e lo svolgimento di un campionato dignitoso. A questo proposito, nella giornata di domani, mercoledì 11 luglio, Bruno Iovino incontrerà l’ex dirigente rossonero Massimiliano Medugno per parlare di futuro.

In ogni caso, i tifosi rossoneri si sono detti disponibili a organizzare una raccolta fondi per garantire l’iscrizione e scongiurare la scomparsa della società.

Si comunica, inoltre, che, nell’ambito degli adempimenti necessari all’iscrizione al prossimo torneo di Serie D, Bruno Iovino, nella giornata di ieri, ha incontrato nella Casa Comunale di Nocera Inferiore la dottoressa Carmela Pacelli. L’incontro si è svolto nell’ambito della più assoluta cordialità. La dottoressa Pacelli ha precisato che la società rossonera ha un debito importante nei confronti dell’ente ma che il comune è pronto a venire incontro alle esigenze della società e degli sportivi delle due Nocera, assicurando la disponibilità dello Stadio “San Francesco” a fronte della dimostrazione dell’impegno concreto della proprietà nel ripianare, almeno in parte, la situazione debitoria

Asd Nocerina 1910