Ultime news

La Nocerina schiuma rabbia

Segnano due gol a testa Iannelli e Palumbo. Finisce 4-0 il test del San Francesco con la Battipagliese ma la Nocerina vien beffata fuori dal campo, cioè dal giudice sportivo, che riunitosi straordinariamente di giovedì ha respinto il reclamo richiedente vittoria a tavolino con la Giacomense. Resta l’1-1, anche se la Nocerina ha tutta l’intenzione di procedere, arrivando in Corte di Giustizia Federale con Eduardo Chiacchio. Tutto e il contrario di tutto si può dire sull’interpretazione fornita dal giudice sportivo sulla posizione del calciatore Luca Errico, giudicata regolare. Le perplessitá arrivano dall’interpretazione: il calciatore ha preso la squalifica nello scorso torneo Berretti giocando da fuoriquota, siccome la Lega Pro prevede anche per quest’anno la possibilitá di schierare in Berretti fuoriquota, Errico può scontare lo stop in tale manifestazione. Interpretazione che lascia tanti dubbi. La Giacomense respira: il segretario s’era dimesso, Errico non era stato schierato con la Lucchese, scontando così con la prima squadra la squalifica che ieri il giudice sportivo ha ritenuto di dover far scontare in Berretti. Speranze ora affidate ad una diversa interpretazione da parte dalla Cgf. Intanto, nella prova del giovedì, in vista della Sangiovannese, rimasti a riposo Giraldi e Gaeta. In difesa schierati Tomacelli, Olorunleke, Sannibale e Terracciano. A centrocampo De Rosa, Iannini, Serrapica e Cavallaro. In avanti la nuova coppia da poker.

Marco Mattiello, LA CITTA’ (Foto: Carmine Apicella)

Back to top button