Ultime news

Vincenzo come Antonello Sibilla

Episodio curioso ieri allo Iacovone,  con i tifosi molossi che abbandonano lo Stadio Iacovone nel corso della ripresa. La decisione è stata presa in protesta alla scelta delle forze dell’ordine tarantine di impedire l’ingresso nello Stadio dello striscione dedicato alla memoria del tifoso Vincenzo Salzano. Ormai Taranto continua a far parlare di se, purtroppo in senso negativo. Dopo le sfortunata avventure dei tifosi della Reggiana, ieri è toccata ai tifosi della Nocerina, giunti in buon numero a Taranto nonostante la scarsa importanza del match di Coppa Italia.

L’episodio che ha portato i tifosi molossi ad abbandonare lo Stadio Iacovone è di quelli che farà discutere. Le Fdo locali hanno impedito l’ingresso nello Stadio Iacovone di una serie di striscioni, tra cui quello dedicato alla memoria del tifoso Vincenzo Salzano, cosa che ha molto irritato la tifoseria ospite che ha preferito protestare in maniera civile ed esemplare.
Episodio che ricorda molto da vicino quanto successo nella piazza jonica, con i tifosi tarantini multati per l’esposizione dello striscione dedicato al tifoso scomparso Antonello Sibilla.
Episodi che purtroppo sono spesso ricorrenti, non solo a Taranto: recentemente, al Bentegodi di Verona, ai tifosi laziali è stato impedito esporre lo striscione dedicato a Gabriele Sandri.

E’ proprio vero che non c’è limite al peggio…


fonte www.magicotaranto.it

Back to top button