Ultime news

Padalino recupera Terracciano e Palumbo

Buone notizie dall’allenamento odierno. La Nocerina recupera Palumbo e Terracciano che a meno di clamorose novità dovrebbero far parte dell’undici che domenica affronterà il San Marino. Niente da fare invece per Matteo  Olorunleke che avrà bisogno ancora di una settimana di lavoro differenziato dopo la recente l’operazione di pulizia al ginocchio. Padalino avrà a disposizione anche Gaeta, Iannini e Giordano che hanno smaltito l’influenza che li ha costretti a rimanere a riposo nei giorni scorsi. Sembra insomma risplendere il sereno sull’infermeria rossonera che fatti salvi i casi più gravi si stà pian piano svuotando consentendo al tecnico rossonero di poter tirare finalmente un sospiro di sollievo dopo l’emergenza con cui è stato costretto a convivere nella sua prima settimana di Nocerina. Si attende la rifinitura di domani mattina al San Francesco per sciogliere gli ultimi dubbi. Soprattutto quelli legati a chi tra Guarro e Masciarelli dovrà sostituire l’infortunato Musacco sull’out sinistro e chi invece tra Riccio e Giordano affiancherà Terracciano al centro della retroguardia. Per il resto confermato modulo e interpreti sperando che, nonostante l’avversario di ottima caratura, si ritorni a centrare quei tre punti che alla Nocerina mancano da ormai troppo tempo. Allenamento di rifinitura invece per per il San Marino prima della partenza per Nocera Inferiore fissata per il pomeriggio di oggi. L’ultima seduta è servita per valutare le condizioni di Grassi, Tafani e Sorbera che hanno recuperato dall’influenza, mentre resta l’emergenza a centrocampo. Oltre a Testa, Pedruzzi ed Amantini non ci sarà nemmeno Davide Poletti, alle prese con un risentimento muscolare.


Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it (foto: Carmine Apicella)

 

Back to top button