Ultime news

II Divisione Lega Pro, la sedicesima giornata

La sedicesima giornata del Girone B di Seconda Divisione Lega Pro 2009/10 sarà ricordata negli annali, per gli 8 contemporanei pareggi di giornata, infatti tutte le gare sono finite in parità ad eccezione di Fano Itala San Marco, che ha visto prevalere i padroni di casa per 2 reti a 0, i Marchigiani saranno i prossimi avversari della Nocerina.

La Lucchese esce indenne dallo scontro di alta quota contro il San Marino, da segnalare che i due migliori attacchi del girone, trovatosi l’uno contro l’altro sono rimasti inermi; non ne approfitta il prato che impatta tra le mura amiche per 1 a 1 contro il Gubbio, facendosi raggiungere nel finale dagli uomini di Torrente, comunque entrambe restano in zona play-off.

Le ultime quattro della classe, si sfidano tra loro e nessuno riesce a spuntarla, infatti tra Poggibonsi e Nocerina finisce 1 a 1 con i Toscani che riescono a recuperare il vantaggio iniziale della Nocerina di De Rosa, con una rete ad inizio ripresa di Caciagli, mentre tra Giacomense e Colligiana finisce a reti inviolate.

Carrarese  Sacilese, Celano Bellaria, Pro Vasto Bassano, tre gare, sei squadre nessuna rete, forse nessuno ha voluto infierire sugli avversari, per un anticipo del Natale, regalando a pochi spettatori sbadigli a gogò.

Ultimo pareggio di giornata questa volta con reti, questa è la notizia, è quello tra SanGiustese e SanGiovannese, che finisce uno ad uno con le reti in otto minuti di Pippi e di Lorini.

La classifica marcatori non registra scossoni di sorta viste le otto reti di giornata, ed è guidata sempre da Cesca (San Marino) con 14 centri, seguito con 9 da Marotta (Gubbio).


Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

 

 

Back to top button