Ultime news

Lucchese campione d’inverno. Il Prato agguanta solitario la seconda piazza

La regina del girone d’andata è la Lucchese di mister Favarin, che vincendo per 3 reti a 0 contro la SanGiustese, chiude in testa dopo 17 giornate il girone d’andata,, collezionando 10 vittorie, 6 pareggi ed una sola sconfitta, patita manco a farlo apposta dalla Nocerina, che è riuscita nell’impresa andando addirittura a rifilare 5 reti in casa della capolista, per i Molossi è stata solo una felice parentesi, infatti i Rossoneri mancano per l’ennesima volta la vittoria, che oramai non si vede da 12 turni, impattando in casa contro il Fano.

Il Prato agguanta solitario la seconda piazza andando a vincere per 2 reti a 0 in casa dell’Itala San Marco, staccando di 2 lunghezze il San Marino che non va oltre il 2 a 2 in quel di San Giovanni Valdarno, pari agguantato nel finale con una rete di Gasparello.

Gli ex Molossi Torrente (Gubbio) e Firicano (Poggibonsi) si dividono la posta per 1 a 1, consolidando gli Umbri in piena zona play-off.

Il Bassano esce fuori dalla zona calda rifilando due reti alla Carrarese di mister Lavezzini, lasciando i Toscani in piena zona play-out.

Dopo 17 giornate registriamo la prima vittoria esterna del Celano, che riesce a far sua la posta ai danni della Sacilese per 2 reti ad 1,anche il Bellaria di mister Pregnolato si impone per 2 a 1 ai danni della Giacomense, prossimo avversario della Nocerina.

Infine chiudiamo con l’1°1 tra Colligiana e Pro Vasto con le reti di Soria per gli ospiti in apertura e di Billio su rigore per i locali allo scadere della prima frazione di giuoco.

In testa alla classifica marcatori troviamo il solito Cesca con i suoi 14 centri, seguito a 9 da Marotta.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

Back to top button