Ultime news

All’Under 20 di Lega il quadrangolare d’inverno

Si è concluso allo stadio dei Marmi di Carrara il meeting invernale della Lega Pro e la squadra U20 ggiudicata il trofeo battendo nella finalissima che si è svolta in una magnifica giornata di sole, presenti i dirigenti di Lega Macalli e Pitrolo, il segretario generale Conigliaro il designatore degli arbitri della CAN Pro Braschi ed un pubblico abbastanza folto costituito in gran parte di osservatori di tutte le categorie. Partita emozionante, vinta dalla nazionale U20 proprio un attimo prima del 90′ con la trasformazione di un giusto da parte del potentino Nappello.

La selezione nazionale di Lega Pro è ora attesa da un impegno con la Slovenia in febbraio per l’ultima partita della vecchia Mirop Cup e da uno successivo in marzo in Romania per la nuova edizione del Challenge Trophy.

 

FINALE PRIMO POSTO


UNDER 20 DI LEGA-GIRONE B DI II 3-2


GIRONE B DI II: Fanti (Sangiustese) e dal 46’Terracciano (Nocerina); Marconi (Gubbio) dal 10’Pezzi (Bellaria), Pelagatti (Sangiovannese), Avantaggiato (Pro Vasto), Pellizzer (Bassano); Forino (Poggibonsi) e dal 46’Giraldi, Petri (Lucchese), Branzani (Giacomense) e dal 46′ Iocolano (Bassano), Pagnotta (Prato) e dal 46′ Bigazzi (Carrarese), Doretti (Lucchese), Tortolano (Colligiana) e dal 46′ Vriz (Italia S.Marco).


UNDER 20 DI LEGA: Giarnera (Carrarese) e dal 46′ D’Oria (Prato); Colombera (Sacilese) e dal 46′ Dell’Acqua (Legnano), Caracciolo (Pavia), Dezi (Giulianova), Rudi (Pro Patria); Gallo (Sorrento), Luzi (Pescina) e dal 46′ Pucino (Alessandria), Ubaldi (Perugia), Russo (Taranto) e dal 46’Scapuzzi (Portogruaro); Vacca (Benevento), Nappello (Potenza).

 

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

 

MARCATORI: nel primo tempo al 10′ Pagnotta, al 40′ autogol di Forino. Nel secondo al 20′ Bigazzi, al

25′ Ubaldi, al 45’Nappello su rigore.

 

 

FINALE TERZO POSTO

 

GIRONE A-GIRONE C 3-1

 

GIRONE A DI II : Gadignani ( Mezzocorona) e dal 46′ Bertagna (Spezia); Borin (Pro Belvedere) e dal 46′ Lorenzini (Valenzana), Grieco (Carpenedolo), Rolandone (Pro Vercelli), Barbetti (Sambonifacese); Artuso (Sudtirol), Santoni (Canavese), Granaiola (Olbia) e dal 46′ De Cesare (Mezzocorona), Lorenzini (Valenzana); Longhi (Feralpi Salò), Santi (Alghero).


GIRONE C DI II : Di Bartolo (Igea) e dal 46′ Baiocco (Cisco); Di Pasquale (Manfredonia) e dal 46′ Merli Sala (Cassino), Italiano (Gela), Amadio (Cisco), La Notte (Barletta); Milanese (Vibonese) e dal 46′ Naglieri (Melfi), Loiacono (Melfi), Marano (Juve Stabia) e dal 46′ Basile (Catanzaro), Cammilluzzi (Vibonese) e dal 46′ Cirelli (Isola Liri); Pasqualini (Brindisi), Tovalieri (Aversa Normanna) e dal 46’Ramaglia (Scafatese).

 

ARBITRO: Chiantini di Pisa

 

MARCATORI: nel primo tempo al 38′ Cammilluzzi, nel secondo al 22′ Lorenzini, al 24’Santoni,al 35′ De Cesare.

 

La finale per il terzo posto è stata praticamente decisa da un infortunio che ha tenuto fuori dal campo per circa un quarto d’ora Italiano di Gela. Sino a quel momento i “sudisti” erano in vantaggio per un gol di Cammilluzzi, ma giocando in inferiorità numerica hanno preso tre gol in poco più di un quarto d’ora e non sono riusciti a recuperare quando Italiano è tornato in campo. Partita comunque piacevole, ricca di tiri in porta con belle parate dei due portieri.


fonte: www.lega-calcio-serie-c.it

Back to top button