Ultime news

La Nocerina non vuole fermarsi più

Tra il rammarico di dover rinunciare a Riccio e Palumbo, appiedati per un turno dal giudice sportivo, e la voglia di dare continuità alla striscia di otto risultati utili consecutivi, è iniziata così la settimana di lavoro che condurrà la Nocerina al big match di domenica contro il Prato altra gara crocevia per il destino dei molossi. La vittoria di Sacile ha ridato entusiasmo al gruppo e riacceso voglie di alta classifica forse mai sopite ma, come ha sottolineato lo stesso Padalino durante le interviste dopo gara di domenica, guai a distogliere l’attenzione dall’obbiettivo principale che resta quello di raggiungere quanto prima la quota salvezza. Certo è però che il turno di domenica prossima che prevede tra le altre Lucchese-Gubbio e Fano-San Marino, potrebbe aprire nuovi scenari alla Nocerina a patto che i molossi restituiscano ai toscani la sconfitta dell’andata. Le intenzioni e la voglia ci sono tutte e lo dimostrano già il fatto che Cavallaro e compagni si sono regolarmente allenati anche questo pomeriggio nonostante il giorno semi festivo. Unico assente il nigeriano Ibrahim Babatunde, ancora alle prese con il recupero successivo all’intervento al menisco; lavora col gruppo, invece, il difensore centrale Sannibale che, probabilmente, però, non sarà ancora convocato dal tecnico Padalino. Da valutare in settimana anche la condizione di Musacco che domenica, nel corso del riscaldamento, si è fermato precauzionalmente per un piccolo risentimento muscolare; possibili alternative, vista l’assenza di Riccio, l’inserimento di Tomacelli o Guarro a sinistra, oppure di Olorunleke al centro con il conseguente spostamento di Giuliano sulla fascia. A metà settimana ne sapremo di più. Intanto sul fronte Prato, dopo il pareggio amaro di domenica scorsa con la Carrarese, sono ripresi oggi pomeriggio gli allenamenti anche per i biancazzurri. Notizie positive per quanto concerne l’organico. Bellini ha avuto a disposizione tutti i giocatori. Migliorano quindi le condizioni di Michele De Agostini e Giuliano Lamma. Entrambi hanno ripreso il lavoro regolarmente con il gruppo e non è improbabile che siano disponibili per la gara con la Nocerina.

Su www.nocerinachannel.it è disponibile l’intervista al tecnico rossonero Pasquale Padalino.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button