Ultime news

Alla ricerca della tranquillità

Allenamenti serali e a porte chiuse un po’ per abituarsi ai fari artificiali in vista della notturna di lunedì contro il Gubbio ma soprattutto per trovare un po’ di tranquillità dopo la contestazione di martedì pomeriggio. Il tecnico Pasquale Padalino, tra i più bersagliati alla ripresa degli allenamenti nonostante la sua assenza, ieri è tornato regolarmente al suo posto. Ultimi giorni per varare l’undici da opporre agli uomini dell’ex Torrente. Nonostante la sconfitta rimediata contro l’Itala sono da escludere stravolgimenti in formazione anche perché la Nocerina vista a Gradisca non ha affatto demeritato quindi l’unica novità, forzata vista la squalifica rimediata da Pignatta, dovrebbe essere rappresentata da Rana che andrà ad affiancare Roberto Palumbo in attacco.

Gara particolare quella contro il Gubbio soprattutto per i supporters rossoneri che non mancheranno di ricordare il compianto Vincenzo Salzano ad un anno dalla sua prematura scomparsa. E’ proprio ai tifosi di quella curva a lui tanto cara è dedicata l’iniziativa lanciata nella giornata di ieri dalla società cara al presidente Giovanni Citarella. Contro il Gubbio sarà giornata rossonera, non avranno quindi valore gli abbonamenti e le entrate di favore, bisognerà passare tutti per il botteghino ad eccezione delle donne ma sopratutto degli abbonati del settore curva che potranno recarsi presso i punti vendita Scommettiamo Che di Nocera Inferiore e Nocera Superiore per ritirare il tagliando di ingresso omaggio previa esibizione del proprio abbonamento. La società ha voluto così  “premiare” per gli sforzi economici coloro i quali fino ad oggi hanno sempre  seguito la squadra in trasferta.

 

Andrea D’Amico, Forza Nocerina.it (FOTO:CIRO PISANI)

 

Back to top button