Ultime news

Bassano, si fermano anche Veronese e Caciagli

Perde pezzi il Bassano. Dopo Vecchio, destinato comunque alla panchina domenica, durante l’amichevole di ieri contro la Berretti di Mauro Zironelli (ex giocatore di Chievo e Vicenza) si sono infortunati anche Veronese e Caciagli; il primo è out l’altro partirà comunque per Nocera Inferiore.  7 a 3 il risultato finale con 2 reti di Fabiano, 2 di Crocetti, poi i vari Baido, Drudi, Guariniello. Attenzioni puntate sul collaudato 4-4-2 con Grillo in porta, centrali Pellizzer e Pavesi, sulle fasce in difesa Basso e Zanetti che sostituirà l’infortunato Veronese, a centrocampo esterno sinistro Fabiano, poi Anaclerio e Favret, Baido sulla trequarti,  e davanti Crocetti e La Grotteria. Sono poi entrati Martina, Guariniello, Drudi, Barrichello (attaccante prestato dalla Berretti), Beccia, Buelli e Iocolano. Sul finire provati molti schemi su palle inattive, vera nota dolente del Bassano quest’anno. A questo punto appare sempre più probabile l’impiego in mediana dal primo minuto dell’ex Cavese Anaclerio, elemento di indiscusso valore ma troppo statico per i gusti di mister Beghetto che su un campo difficile come il San Francesco avrebbe senz’altro preferito il più dinamico Caciagli. Le ultime speranze di avere quest’ultimo a disposizione sono affidate alla rifinitura di sabato. Per il resto dovrebbe essere confermato l’undici che domenica scorsa ha impattato 1-1 con l’Itala San Marco al “Mercante”.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

Ha collaborato l’ufficio stampa del Bassano nella persona del Sig. Andrea Genito che ringraziamo per la disponibilità

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button