Ultime news

Firicano carica il Poggibonsi: «A Nocera la svolta»

Una partita fondamentale nel cammino verso la salvezza, che passi (com’è probabile) o meno per i play out. E per il Poggibonsi, dopo l’anemica Itala San Marco, la 33° di campionato c’è l’agguerrita Nocerina, tornata anch’essa in ballo per gli spareggi dopo aver perso lo scontro diretto di Vasto.

Dopo i sette punti conquistati dai giallorossi in tre partite, con due vittorie consecutive di cui una nello scontro diretto di Bellaria, il gruppo ha ritrovato fiducia e morale. E anche i suoi bomber, con il rientro di Alteri dopo l’infortunio che lo aveva messo fuorigioco da gennaio: il centravanti e Staffolani, schierati di nuovo insieme, hanno realizzato cinque gol nelle ultime due gare.

Per domenica, tutta la rosa è a disposizione: rientra Dierna dopo lo stop disciplinare, non ci sono nuovi squalificati né infortunati (anche Salvadori si allena regolarmente, risolto il problema alla caviglia).

Nella partitella a ranghi misti di giovedì pomeriggio, sul campo principale dello “Stefano Lotti”, mister Firicano ha mischiato le carte, nascondendo l’undici di partenza a cui sta pensando per la sfida del “San Francesco”. Probabile che si vada verso la conferma del 4-3-1-2 delle ultime due giornate, e della formazione di domenica scorsa, con Guaita pronto a portare in campo la sua vivacità nell’ultima parte di gara. Ma si potrebbe optare in partenza anche per un centrocampo a quattro, visto che la Nocerina ha bisogno di punti e di riscatto e cercherà di fare la partita. In ogni caso, nei singoli interpreti cambierebbe poco, potrebbe entrare un esterno destro per Turetta.

Mister Firicano già da domenica scorsa pensa alla partita contro la sua ex squadra: “Ci giocheremo tutto con la Nocerina, sul loro campo.” ha detto in sala stampa dopo la vittoria sull’itala San Marco: “Se chiuderemo a 39 punti avremo buone chance di salvezza. Ci proveremo, anche perché la squadra sta bene, ha acquisito fiducia a serenità. Questo poi è un campionato molto equilibrato, e non ci sono partite dal risultato scontato. Ripeto, per noi la svolta sarà a Nocera Inferiore.” 

Gli allenamenti dei giallorossi proseguono venerdì mattina; sabato la rifinitura e la partenza per l’ultima trasferta dell’anno. Delusi, intanto, i tifosi per il divieto di seguire la squadra in questa delicata partita.

 

Valerio D’Amico; ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button