Ultime news

Infermeria affollata alla ripresa degli allenamenti

Ripresa degli allenamenti con qualche assenza di troppo in casa Nocerina; gruppo ridotto per il tecnico Matteo Pastore che ha alternato, al solito, lavoro tattico e partitella. Assenti giustificati Camorani, colpito da un lutto familiare, e Cavallaro, in permesso concordato con la società. Ma a preoccupare è soprattutto la condizione fisica di alcuni degli elementi della rosa; riposo precauzionale per Giuliano, che ha accusato un problema alla schiena. In tre fermi per infortunio: sofferente per una borsite l’estremo difensore Terracciano, problema agli adduttori per Vicari e fastidio al mignolo del piede per la punta Pignatta. Situazione non semplice da gestire per Pastore che avrà però una settimana di tempo per studiare le soluzioni giuste e per recuperare qualche elemento in vista della sfida dell’Olimpico di Serravalle. Ricomincia il lavoro anche in casa San Marino; archiviato il pareggio di Gradisca d’Isonzo, la formazione di Chicco Evani riprenderà oggi pomeriggio gli allenamenti in vista del match casalingo di domenica contro la Nocerina. Domani seduta doppia, al mattino in palestra e nel pomeriggio sul campo. Giovedì e venerdì allenamento a Pietracuta e sabato mattina consueta rifinitura all’Olimpico di Serravalle.

Avversario peggiore non poteva capitare, in questo momento, alla Nocerina; i titani in piena lotta per tenersi stretta la seconda piazza dopo il mezzo passo falso di sabato contro l’Itala San Marco, sono a caccia di punti importanti per incrementare il vantaggio sul Fano. Di fronte però troveranno una Nocerina pronta a vendere cara la pelle in queste ultime cinque gare a prescindere della caratura e dalla posizione di classifica dell’avversario che si andrà ad affrontare, come ha sottolineato il centrocampista rossonero Gaetano Iannini nell’intervista disponibile su NocerinaChannel.it (www.nocerinachannel.it) .

 

Filippo Attianese, Forza Nocerina.it (FOTO: CIRO PISANI)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button