Ultime news

La Nocerina resta senza parole

Sala stampa chiusa, silenzio stampa prolungato: non c’è spazio per le parole in casa Nocerina dopo la sconfitta interna contro il Poggibonsi; troppa l’amarezza nell’ambiente rossonero per un risultato che rischia di compromettere l’intera stagione. Difficile immaginare le conseguenze dell’inatteso rovescio contro i toscani: non sono da escludere anche decisioni clamorose a novanta minuti dal termine della stagione regolare.

Raggiunto telefonicamente dopo la gara il tecnico del Poggibonsi, Aldo Firicano, commenta così il successo della sua squadra al San Francesco: “abbiamo sofferto solo in avvio di gara ma poi siamo venuti fuori bene, grazie alla compattezza del gruppo; dopo le difficoltà iniziali è cambiato qualcosa ed alla fine abbiamo fatto la nostra partita.” La formazione toscana potrebbe, grazie al prossimo match casalingo, addirittura centrare la salvezza diretta: “sarebbe un miracolo,” commenta Firicano, “noi dobbiamo pensare solo a noi stessi ed a fare meglio possibile nel prossimo impegno contro il Gubbio; bisogna però essere realistici: non sono molte le possibilità di evitare i play-out.”

Nota personale a margine: “sono felice dell’accoglienza che mi è stata riservata; è segno che ho lasciato un buon ricordo in questa piazza.” Felicità anche per il bomber Staffolani, autore di una doppietta e protagonista in questo bel finale di stagione dei toscani: “sono felice di aver contribuito in questo finale di stagione alla rimonta della squadra; adesso potremmo adirittura puntare alla salvezza diretta: i meriti sono però di tutto il gruppo e del tecnico.”


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (FOTO: Ciro Pisani)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button