Ultime news

Questione stadio: assegnati ufficialmente i lavori

Sembra sempre più vicina la soluzione del problema San Francesco: a breve è previsto l’inizio dei lavori di messa a norma dell’impianto, giudicato non idoneo dagli ispettori della Lega Pro nelle diverse ispezioni eseguite nel corso dell’ultima stagione agonistica. I rossoneri hanno potuto giocare le gare casalinghe del campionato 2009/2010 davanti al pubblico amico grazie ad una deroga generosamente concessa dagli uffici della Lega di Firenze; quest’anno non ci saranno sconti e, in caso di mancata ottemperanza, il San Francesco sarà chiuso.
Questa mattina c’è stata l’attesa apertura delle buste per la gara di appalto necessaria ad assegnare i lavori di messa a norma dell’impianto sportivo; i lavori sono stati affidati ad una ditta di Angri che sarà convocata domani mattina presso la Casa Comunale di Nocera Inferiore per l’espletamento delle pratiche burocratiche necessarie. I lavori dovrebbero cominciare nel più breve tempo possibile: si spera di poter avviare il tutto entro l’inizio della prossima settimana; a rassicurare tifosi molossi e sportivi delle due Nocera le parole dell’assessore allo sport Pino Alfano: “Sarà mia cura essere presente allo stadio durante i lavori,” ha dichiarato l’assessore nocerino, “sarò lì anche tutti i giorni, se sarà necessario, per fare in modo che i lavori vengano realizzati in tempo per l’inizio del nuovo campionato.”

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button