Ultime news

Dal derby … al mercato

NOCERA INFERIORE. Ultimi giorni di mercato estivo, impazzano i nomi per il reparto difensivo della Nocerina di mister Auteri, c’è di tempo fino a fine mese, chi sa come e se verrà rinforzata la squadra.

Siviglia nuovamente alla ribalta, poi passiamo per Di Maio, poi si parla di un calciatore Italiano che la scorsa stagione militava in serie B, ma cosa bolle in pentola?

La prima stagionale in quel di Pisa ha detto che urge rinforzare quel reparto, per poter disputare un campionato tranquillo, visto che questo sembra essere l’obiettivo stagionale, confidiamo in un’imminente arrivo di almeno un calciatore di categoria.

Certo che l’eventuale partita a porte chiuse potrebbe smorzare, a giusta ragione, l’entusiasmo in fase di mercato del Presidente Citarella, che sta trascorrendo un mese d’agosto ricco di impegni ed è sempre attento a tutto quello che gira attorno all’azienda ASG Nocerina.

Oggi sarà altrettanto una giornata delicatissima, in attesa della decisione della Prefettura che deve pronunciarsi sul derby di domenica prossima, si confida nel buon senso di chi Garantisce l’ordine pubblico, anche perché paradossalmente è molto più semplice gestire la situazione avendo i tifosi allo stadio, che per strada a briglia sciolta, con proteste varie in corso.

Potrebbe quindi determinare il derby eventuali investimenti di mercato?, forse si, forse no,

ma sicuramente la disputa dello stesso a porte chiuse, determinerà una notevole diminuzione delle sottoscrizioni di abbonamenti e quindi delle Tessere del tifoso, tante gradite al Ministro Maroni, ma da sempre osteggiate dal mondo ultras.

Comunque andrà a finire, ora le due tifoserie, devono dare una prova di maturità evitando situazioni spiacevoli e scontri sia tra opposte fazioni che con le Forze dell’ordine, lanciando un segnale serio alle Istituzioni e magari scongiurando in questo modo ulteriori penalizzazioni alle società, allo spettacolo al calcio ed a loro stessi.


Francesco Cuomo, Forza Nocerina.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button