Ultime news

Nocerina: nessun colpo nell’ultimo giorno di trattative

Ultimo giorno di mercato senza fuochi d’artificio: l’ultimo colpo sparato dai molossi è l’arrivo del difensore Roberto Di Maio, prelevato ieri dal Catanzaro. Nella giornata di oggi, come annunciato, il direttore sportivo Ivano Pastore ha provveduto soprattutto a sfoltire l’organico. Tre i calciatori ceduti in prestito: L’Aquila si è assicurata le prestazioni di Giraldi, il Milazzo ha prelevato Terracciano mentre il giovane portiere Franza è finito al Grosseto. Nella giornata di domani potrebbero essere ratificate anche le cessioni di Polichetti al Sapri ed Apicella alla Battipagliese. Restano in sospeso le situazioni di Gaeta e Sannibale; se dovessero arrivare offerte adeguate per i due si procederebbe alla rescissione consensuale del contratto.

Dal mercato al campo d’allenamento: lunga seduta condotta dal tecnico Gaetano Auteri che ha tenuto sotto torchio la squadra per quasi quattro ore. Prima parte dedicata al lavoro fisico guidata dal secondo Cassia; poi lavoro in palestra, partitella a ranghi misti ed infine ancora scatti ed allunghi. Hanno lavorato a parte il difensore Perricone, il centrocampista Lettieri e l’attaccante Trezza; assenti Gaeta e Sannibale, non si sono allenati con il gruppo, invece, Polichetti, Babatunde ed Apicella. In campo il nuovo acquisto Di Maio che ha sostenuto l’intera seduta di allenamento, compresa la partitella a metà campo.

Due formazioni schierate da mister Auteri; in quella Gialla hanno trovato posto Terracciano tra i pali, Pomante, De Franco e Di Maio in difesa, Nigro, Marsili, Bruno e Sardo a centrocampo e Galizia, Negro e Cavallaro in attacco. Dall’altro lato, in rosso: Amabile tra i pali; Servi Riccio e Filosa in difesa; centrocampo composto da Scalise, Pepe, De Liguori e Bolzan, attacco con Rica, Castaldo e Catania. A decidere la partitella a favore dei gialli una rete di Nigro che ha fissato il risultato finale sull’1-0.

Su www.nocerinachannel.it le prime dichiarazioni ufficiali del nuovo difensore della Nocerina Roberto Di Maio.

 

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button