Ultime news

Benevento: tutti recuperati tranne Grauso

Raffaele Bianco e Gabriele Pacciardi fanno sorridere Cuttone e sperare i tifosi giallorossi che sia finita l’emergenza a centrocampo. In effetti i due sin da ieri alla ripresa della preparazione si sono allenati regolarmente con il gruppo, confermando notevoli progressi. Naturalmente non sono al meglio o al massimo, ma probabilmente su di loro si potrà contare, fermo restando che Vacca e Carcione a parte la parentesi Lanciano, non hanno affatto demeritato con Este, Vicenza e Gela. Ci sono, dunque, maggiori possibilità di scelta, ma per parlare di formazione è ancora prestissimo, siamo solo agli inizi della settimana e naturalmente bisogna attendere l’evolversi di situazioni varie che si registreranno. Per ora, però, c’è ottimismo.
Chi di sicuro sarà indisponibile nel derby è il centrocampista Claudio Grauso ancora infortunato e che si sta sottoponendo alle terapie prescritte dall’attento staff sanitario. Logicamente anche Landaida che si sta allenando a pieno ritmo sarà assente per scontare la terza delle cinque giornate di squalifica.
Il programma odierno prevede due allenamenti secondo routine coordinati dal preparatore atletico Armando Fucci, mentre domani pomeriggio ci sarà la consueta partitella in famiglia a porte aperte al S. Colomba.
Per oggi è atteso in città anche l’arrivo dei tre nuovi. Zito dovrebbe stare al S. Colomba già stamani visto che deve arrivare dalla vicina Napoli, per quanto concerne Viola e Joelson si spera almeno nel pomeriggio considerato che il brasiliano ieri sera era ancora a Bergamo dove vive la sua famiglia. Ricordiamo che a livello federale mi tre sono utilizzabili eventualmente già per il derby contro la Nocrina.
Nelle prossime ore si vedrà cosa accadrà per la situazione degli elementi che hanno rifiutato i trasferimenti. Ciro Vigorito, comunque, intende utilizzare il pugno di ferro anche alla luce di rifiuti che non trovano una spiegazione logica soddisfacente…

 

fonte: www.beneventofree.it

 

Back to top button