Ultime news

Allievi Nazionali, sconfitta amara a Frosinone

ALLIEVI NAZIONALI 2010-11 GIRONE G

 


FROSINONE – NOCERINA  1-0

 


FROSINONE: Palombo, Catalani, Buttaroni, Onorati, Evangelisti, Bucciarelli, Tariciotti, Fedeli, Regolanti, Campagna, Iacobone. A disp: Colarieti, De Filippo, Crupi, Bellato, Neccia, Toto, Minnucci. All. Grimaldi.

 

NOCERINA: Ferrara, Zara, Terlino, Russo (15′ st.’Amore), Santaniello, Granato, Barbella, Di Prisco (23′ st Pannullo), Barbella,  Simonetti (25′ s.t. De Caro), Scognamiglio (20′ st. Cavallo), Sessa (10′ st. Cuozzo). A disp. Cappuccio, Gagliardi. All. Greco.

 

ARBITRO: Moro di Latina

 

RETI: 15′ st. Regolanti


NOTE: espulsi i due allenatori Greco e Grimaldi.  Espulso al 25′ st. Catalano (FR), ammoniti: Onorati, Evangelisti, Fedeli, Bellato, Buttaroni Campagna, tutti del Frosinone. Russo e De Caro per la Nocerina. Spettatori 200 circa.

 

Basta dare un’occhiata al tabellino, che a fine gara conterà sette ammoniti ed un espulso per il Frosinone, per rendersi conto di quanto i ciociari abbiano dovuto penare per avere ragione della Nocerina. Finisce 1-0 per i padroni di casa ma, per quanto si è visto in campo, il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio e se non fosse stato per alcune decisioni dubbie del Sig. Moro di Latina, arbitro dell’incontro,  probabilmente sarebbe finita così.

Inizia bene la Nocerina che Barbella che al 20′ va via in contropiede e crossa per la testa di Zara che,  tutto solo, spedisce la sfera tra le braccia del portiere. Risponde il Frosinone cinque minuti più tardi. Campagna si presenta in area, è bravissimo Ferrara a chiudergli lo specchio della porta e a  parare la conclusione. Al 30′ ancora Nocerina. Scambio Simonetti-Barbella con conclusione di quest’ultimo che fa la barba al palo e da l’impressione del goal.

Dopo quindici minuti dall’inizio della ripresa, i padroni di casa si portano in vantaggio. Contropiede  velocissimo che mette in condizione Campangna di crossare dal fondo e  Regolanti, lasciato inspiegabilmente solo da Granato, di siglare di testa la rete del vantaggio. L’azione è però viziata da un fallo a centrocampo su Barbella al momento della ripartenza, sul quale l’arbitro lascia correre. Stessa sorte per la gomitata che al 20’st colpisce al volto Scognamiglio. Anche in questo caso la decisione del Sig. Moro lascia a desiderare limitandosi al solo richiamo verbale, scatenando così l’ira della panchina molossa. Ne fa le spese mister Greco che viene allontanato per proteste, lo segue poco il collega Grimaldi, reo di aver superato l’area tecnica.

La gara si innervosisce. Fioccano cartellini gialli e rossi, fa il pieno il Frosinone, la Nocerina se la cava con i gialli per Russo e De Caro.

Il gioco risulta così continuamente spezzettato, la Nocerina ci prova fino alla fine ma il pareggio non arriva. Resta la buona prova offerta dalla quale ripartire per preparare al meglio il prossimo impegno di campionato che vedrà la Nocerina impegnata in casa contro il Latina.

 

 

Danilo Ruggiero, ForzaNocerina.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button