Ultime news

Auteri: «più attenzione sul prato del San Francesco»

La Nocerina riprende gli allenamenti in vista della trasferta di Terni. Due le novità di giornata: si tratta del rientro di capitan Cavallaro e di quello di Sardo, che si è ancora allenato a parte con l’ausilio del massaggiatore Alessandro Grassi. La squadra ha svolto il solito lavoro atletico agli ordini di mister Auteri, intenzionato a mantenere alta l’attenzione in vista dei prossimi appuntamenti. Restano aggregati al gruppo i due argentini Varisco e Rica, per il primo il transfert è imminente, mentre per il secondo c’è qualche problema burocratico ancora da superare; in tema mercato le uniche novità, almeno per ora, riguardano le operazioni in uscita che probabilmente coinvolgeranno i difensori Ricco e Perricone. Nel pomeriggio il Giudice Sportivo ha multato la società rossonera: 500 euro di ammenda per aver causato, senza motivo, ritardo all’inizio della sfida contro il Cosenza. Nessuno squalificato in casa rossonera; brutte notizie per il Taranto che, dopo la rissa di Benevento, deve far fronte agli stop, per due giornate, di Antonazzo, Bremec e Barasso; i tre non saranno disponibili per la sfida del San Francesco.

Al termine della seduta il tecnico Gaetano Auteri, ai microfoni di NocerinaChannel.it, è tornato sull’argomento San Francesco: “Gradirei più attenzione da parte di chi dovrebbe occuparsi del terreno di gioco; non sempre tutti quelli che sono chiamati a lavorare sul manto erboso lo fanno al meglio, c’è chi fa di più e chi di meno, ed inevitabilmente il terreno di gioco non è come dovrebbe essere. Ci sarebbe bisogno di più rispetto nei confronti di una società che non sta lesinando sforzi nemmeno sotto questo punto di vista, considerando che la manutenzione ha un costo e che stiamo già facendo sacrifici per non calpestare il manto erboso durante la settimana”.

 

L’intervista a Gaetano Auteri è disponibile su www.nocerinachannel.it

 

Fabio Pagano, ForzaNocerina.it (foto: Ciro Pisani)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button