Ultime news

Catania: «prima la salvezza, poi si guarderà più in alto»

Tornato protagonista nella notte del Flaminio, Emanuele Catania punta a diventare un punto di riferimento per il reparto offensivo della Nocerina di Auteri. Contro la capolista l’ex attaccante del Potenza ha messo a segno la sua seconda rete in rossonero ed ha sfornato due assist al bacio per Negro: una prestazione da incorniciare che ha lasciato intravedere le qualità di un calciatore che può dare tanto alla causa rossonera. “Ci tenevo tanto a fare una prestazione del genere – ha dichiarato l’attaccante rossonero ai microfoni di NocerinaChannel.it –  perché sapevo che non stavo ancora dando quello che potevo. Domenica ci sono riuscito e sono felice per questo. Per quanto riguarda il goal, lascia il tempo che trova, o meglio i goal sono importanti quando la squadra vince, se non porti punti a casa per me sono inutili”.

Guai però ad esaltarsi: “Dobbiamo dimenticare subito la sfida con l’Atletico Roma e pensare alla difficile gara col Cosenza, il nostro obiettivo principale resta quello di raggiungere quota 42 punti; una volta ottenuta la salvezza vedremo dove possiamo arrivare.” (l’intervista a Emanuele Catania è disponibile su www.nocerinachannel.it)

 

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it (FOTO CARMINE APICELLA)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button