Ultime news

Gigi Castaldo: «la strada è ancora lunga»

Quarta vittoria consecutiva tra campionato e coppa italia, la Nocerina che vola al secondo posto in classifica ad un punto dalla capolista Atletico Roma che avrà si una gara da recuperare ma che nelle ultime due di campionato ha realizzato un solo punticino. Facile esaltarsi, ci prova Gigi Castaldo ai Microfoni di NocerinaChannel.it a cercare di raffreddare i bollenti spiriti di una piazza che ne ha vissute troppe di delusioni negli ultimi anni ed ora sogna ad occhi aperti: «La classifica la conosco, siamo al secondo posto – afferma l’attaccante rossonero – ma siamo appena all’inizio del campionato ci attendono tante altre partite. Per questo motivo volo basso, facciamo prima i punti necessari alla salvezza  e poi si vedrà; certo stiamo vivendo un gran bel momento, non lo si può negare, ma andiamoci piano, si fa presto a dire siamo da alta classifica, nei fatti dobbiamo continuare a dimostrarlo partita dopo partita».

E la prossima di campionato mette la Nocerina subito di fronte ad un altro importante banco di prova. Si va a Terni, contro una squadra abituata alla categoria che ha da poco cambiato allenatore: «Sappiamo che andiamo a giocare su un campo difficile, contro una squadra che non vive un momento felice tra problemi societari ed una situazione di classifica complicata, vorranno certamente fare bella figura contro di noi per tirarsi fuori da questa situazione. Dovremo preparare questa gara rimanendo concentrati durante tutta la settimana di allenamenti per poi andare a Terni e giocare la nostra partita come abbiamo fatto fino ad ora».

E se magari capiterà di dispensare qualche altro assist al bacio e far ammattire il difensore di turno Gigi Castaldo di certo non si tirerà indietro: «E’ vero, sono un centravanti atipico magari non segno tanto ma chi ha giocato con me ha sempre fatto tanti goal. Vuol dire che quest’anno toccherá a Catania e gli altri compagni d’attacco – sorride – la verità e che durante la gara ci aiutiamo molto tra di noi, da qui le buone prestazioni delle ultime giornate sia del reparto offensivo che in generale di tutta la squadra».

 

L’intervista a Gigi Castaldo è disponibile su www.nocerinachannel.it

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button