Ultime news

Roberto Di Maio: «le somme le tireremo alla fine»

«Sono cose che fanno piacere, significa che stiamo lavorando bene» è entusiasta il difensore rossonero Roberto Di Maio quando gli facciamo notare di essere uno dei pilastri della quarta difesa del torneo per numero di goal incassati «è la conferma – continua – che il duro lavoro che svolgiamo durante la settimana ci torna poi utile la domenica in campo».  Una solidità difensiva che anche contro la Ternana sarà messa ancora una volta a dura prova: «è una storia che si ripete di domenica in domenica, la maggior parte delle squadre di questo girone hanno lì davanti giocatori importanti. Anche la Ternana non è da meno con Nolè e Tozzi Borsoi, soprattutto quest’ultimo sono tanti anni che gioca in Lega Pro, ci sarà bisogno di un occhio di riguardo in più come al solito». Rispetto si quindi, ma non timore per il prossimo avversario dei molossi: «La Ternana è un’ottima squadra, sta attraversando un momento di difficoltà ma non ci dimentichiamo che era partita con l’obiettivo di disputare un campionato di vertice e dopo appena nove giornate ha tutto il tempo per rimettersi in carreggiata. La Nocerina ovviamente non ha intenzione di regalare niente a nessuno anzi abbiamo la ferma intenzione di fare quanti più punti è possibile per raggiungere quanto prima i nostri obiettivi».

E’ innegabile però che questa Nocerina sta andando ben oltre le aspettative di inizio stagione e può essere considerata a tutti gli effetti la vera sorpresa del girone insieme al Gela, come si fa a non pensarci e a rimanere concentrati sui prossimi impegni? «Non lo so come si fa a non pensarci però bisogna farlo – conclude Di Maio – credo che la Nocerina deve giocare partita dopo partita senza  prefiggersi nessun obiettivo, dobbiamo fare il massimo e cercare di vincere quante più gare è possibile poi alla fine tireremo le somme»

 

L’intervista al difensore rossonero Roberto Di Maio è disponibile su www.nocerinachannel.it

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button