Ultime news

Caccetta: «Tre punti per mister Zeman»

Tra i più in ombra in questo inizio di stagione dei satanelli, il difensore Cristian Caccetta è  reduce da circa due mesi di stop per infortunio. Il periodo di inattività però non sembra averne minato la voglia di ritornare protagonista con la maglia del Foggia, magari già a partire da domenica contro i rossoneri di Gaetano Auteri: “La Nocerina è un’ottima squadra e sta meritando la prima posizione in classifica – afferma il difensore – sarà una gara difficile, ci sarà bisogno della massima concentrazione per cercare di portare via punti. Vincere sarebbe il massimo; ci consentirebbe di fare un ulteriore passo in avanti in classifica e di guardare con maggiore entusiasmo alla gara di Coppa Italia contro il Cosenza di mercoledì e soprattutto al prossimo impegno di campionato contro il Benevento”.  Al San Francesco arriva un Foggia lanciatissimo in classifica dopo la goleada rifilata alla Ternana, ma Caccetta vola basso: “E’ normale che abbiamo delle ambizioni ma guai a distrarsi, ci è già successo contro il Siracusa e sappiamo tutti com’è andata a finire, quindi meglio concentrarsi solo sulla partita che segue ed evitare di far volare troppo la fantasia, alla fine tireremo le somme”.  Il pensiero finale è per l’allenatore Zendek Zeman che da domenica sera è a Praga per l’ultimo saluto alla madre, la signora Kveta, venuta a mancare in settimana: “Sarebbe bello potergli dedicare la vittoria, ci proveremo!”.

 

 

 

 

fonte: www.calciofoggia.it

Back to top button