Ultime news

Inizia male la settimana per la Nocerina

Vento, Pioggia e brutte notizie accolgono la Nocerina alla ripresa degli allenamenti dopo i derby di Castellammare di Stabia. Al cospetto di pochi ed infreddoliti tifosi la compagine di mister Auteri ha svolto un lavoro prevalentemente fisico fatto di ripetute e scatti sulla pista d’atletica o nella zona sottostante la Curva Nord. Per terminare l’allenamento, poi, i rossoneri si sono spostati nel campetto adiacente la tendostruttura per svolgere un lavoro impostato al miglioramento del controllo palla e degli scambi ravvicinati.

Dicevamo brutte notizie, innanzitutto quelle provenienti dalla lega calcio, De Franco è stato squalificato e quindi salterà la partita col Foggia, De Liguori e Bruno vanno ad aggiungersi a Bolzan nella lista dei diffidati, quindi al prossimo cartellino giallo dovranno saltare un turno, fin qui tutto preventivato e preventivabile. Meno attesa la multa di 1.500 Euro comminata alla società per i cori che i tifosi della Nocerina hanno rivolto ai loro dirimpettai della Juve Stabia domenica durante il derby del Menti, una decisione che ci lascia quantomeno perplessi. Da registrare i 5.000 Euro di multa affibbiati alla Juve Stabia per i motivi evidenziati da mister Auteri nel post partita e per i numerosi petardi fatti esplodere durante la partita.

Purtroppo le brutte notizie non si fermano qui, se Cavallaro e Sardo sono rientrati pienamente nel gruppo, Servi, Perricone e Rica si sono allenati ancora una volta a parte, è soprattutto la situazione di Filosa a destare preoccupazione. Pare che al centrale rossonero sia stata riscontrata una lesione di secondo grado al collaterale con interessamento del crociato del ginocchio destro, e che potrebbe rendersi necessaria un’operazione chirurgica che ne allungherebbe i tempi di recupero.

Le brutte notizie, però, non scalfiscono l’umore del gruppo e del mister che a fine allenamento ci da l’anticipazione più interessante della giornata: “Non vi preoccupate, anche domenica giocheremo undici contro undici e proveremo a far nostra l’intera posta in palio”. E’ proprio lo spirito di gruppo l’arma migliore di questa Nocerina incerottata che si prepara ad affrontare il Foggia di Zeman.

 

L’intervista completa a Gaetano Auteri è disponibile su www.nocerinachannel.it

 

Fabio Pagano, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button