Ultime news

Nocerina, si ferma Servi

Ultimi dettagli pre derby. Auteri li ha curati con la solita meticolosità e dovizia di particolari questa mattina sul sintetico di Pucciani a Nocera Superiore dove si è svolto il consueto allenamento di rifinitura del sabato. Brutte notizie per Andrea Servi. Il difensore è alle prese con un problema ai legamenti e salterà il derby di domani insieme a Perricone, Cavallaro e Sardo che non figurano tra i convocati e che l’allenatore rossonero conta di riavere a disposizone già a partire dalla prossima settimana quando al San Francesco sarà di scena il Foggia di Zeman.

Il tecnico di Floridia ha alternato al lavoro atletico quello tattico intervallando le due fasi con una partitella a ranghi misti. In casacca rossa Auteri ha schierato: Gori, Castaldo, Bruno, Scalise, Bolzan, Catania, Pepe, Riccio, De Franco e Sardo. In casacca blu, invece, c’erano: Amabile, De Liguori, Di Maio, Filosa, Cavallaro, Nigro, Pomante, Negro, Galizia e Marsili.  Qualche giocata interessante da parte dei rossi con tocchi di prima e lanci in profondità ha esaltato i tanti tifosi che hanno assistito all’allenamento. Come al solito non è emersa nessuna indicazione in merito agli undici che scenderanno in campo al “Menti”, anche se Auteri dovrebbe riproporre in attacco Negro, Castaldo e Catania, che ha smaltito completamente la febbre che lo ha bloccato a Lucca. Conferme anche a centrocampo e in difesa, dove Filosa appare ancora una volta favorito su Pomante.

A margine della seduta Auteri ha espresso il suo pensiero sulla gara di domani:” Il gruppo è carico. Abbiamo lavorato bene e vogliamo fare una partita importante, anche perché è un derby e sappiamo quanto ci tengono i nostri tifosi a fare bella figura. Loro sono una bella squadra, con un bravo allenatore e calciatori piuttosto interessanti. Noi, comunque, vogliamo continuare a fare punti”. Domani a Castellammare sono attesi almeno cinquecento tifosi della Nocerina, ai quali Auteri lancia un appello importante: ” Spero che i tifosi possano assistere, innanzitutto, a una bella partita. MIi auguro che sia un bel derby anche dal punto di vista del tifo e ai nostri tifosi chiedo di dimostrare di essere primi anche in quanto a correttezza sugli spalti”. Una battuta anche sul momento positivo delle squadre centro-meridionali, che quest’anno sono assolute protagoniste in serie A, in serie B e in Prima Divisione:” E’ difficile fare un discorso generale. Posso parlare della Nocerina; qui  abbiamo la possibilità di lavorare sereni perché c’è una società competente alle spalle. Credo, comunque, che rispetto al passato ci sia un’organizzazione migliore che permette alle squadre del Mezzogiorno di fare bene e di raggiungere il livello di quelle del Nord”.     


CONVOCATI

 

PORTIERI: Gori, Amabile

 

DIFENSORI: Filosa, De Franco, Di Maio, Pomante, Riccio

 

CENTROCAMPISTI: Bruno, De Liguori, Marsili, Scalise, Bolzan, Nigro, Pepe

 

ATTACCANTI: Galizia, Catania, Castaldo, Negro

 

Valerio D’Amico, ForzaNocerina.it

Back to top button