Ultime news

Ternana fuori dalla Coppa

TERNANA-ATLETICO ROMA 2-6 dts ( 2-2 )

TERNANA (4-3-3):
Cunzi; Grieco (dal 22′ p.t. Ricca), Bizzarri, Procida (dal 32′ s.t. Giubilato), Camillini; Fuscello, Nitride, Noviello; Concas (dal 8′ s.t. Artistico), Tozzi Borsoi, Della Penna. A disp.: Visi, Alessandro, Arrigoni, Borghetti. All. Orsi
ATL. ROMA (4-4-2): Previti; Farina (dal 23′ s.t.), Pelagias, Galuppo, Bruno; Lapadula, Toukam, Miglietta (dal 9′ s.t.s. Proia), Doumbia; Mazzarani (dal 54′ s.t.s. Dragoni), Chiaretti. A disp.: Paoletti, Tajani, Franchini, Ciofani. All. Incocciati
Arbitro: Giorgetti di Cesena
Marcatori: Mazzarani (AR) al 43′ p.t,, Concas (T) 45′ p.t su cross di Della Penna.; 4′ s.t. Doumbia (AR) con un tiro da 30 mt; 44′ st Tozzi Borsoi (T) rig. ; 8′ p.t.s Chiaretti (AR); 12′ p.t.s. Pelagias (AR); 1′ s.t.s. Doumbia e al 7 s.t.s. Chiaretti
Espulso Bruno (AR) al 13′ s.t.s.
Ammoniti: Pelagias (AR), Ricca (T), Giubilato (T), Chiaretti (AR).

Ternana estromessa dalla Coppa Italia, umiliata sul piano del gioco e del punteggio, penalizzata da tre infortuni ( Grieco, Procida e Fauscello) è questo il verdetto emesso nel pomeriggio di oggi dal Liberati. E pensare che aveva chiuso i tempi regolamentari sul 2-2- anche se l’Atletico Roma aveva avuto più occasioni di andare in gol rispetto ai rossoverdi e, soprattutto, aveva espresso una migliore organizzazione di gioco. Poi, però, la squadra rossoverde è naufragata sotto i colpi della formazione di Incocciati facendo arrabbiare anche uno come Orsi che, solitamente, tende a difendere i suoi dalle critiche e dagli attacchi.
” E’ inqualificabile quello che ha fatto la squadra negli ultimi 30 minuti di gioco ( ovvero nei supplementari, ndr ) . Non si deve mai mollare per onorare la maglia, i tifosi e chi ci corrisponde gli stipendi. Sono amareggiatissimo! ” ha detto il tecnico rossoverde a fine partita.
Si chiude così l’avventura in Coppa Italia e forse è meglio così visti i problemi a cui deve far fronte Orsi tra i quali quello di riuscire a far giocare una formazione che finora ha difettato su questo versante.

 

Lorenzo Orefice; ForzaNocerina.it

Back to top button