Ultime news

Benevento: voglia di riscatto!

“Il cambio in panchina sta a significare che voglio qualcosa in più del secondo posto”: queste le parole del Presidente del Benevento Vigorito al momento della presentazione del nuovo allenatore Giuseppe Galderisi, che ha preso il posto di Agatino Cuttone, esonerato nonostante la seconda posizione in classifica. I risultati, però, non stanno dando ragione al patron degli stregoni. Il Benevento, infatti, è terzo in classifica, a due punti dall’Atletico Roma e addirittura a nove dalla Nocerina. Dopo l’ottima vittoria sul campo del Gela, che ha chiuso il 2010, il nuovo anno non è iniziato nel migliore dei modi per i sanniti, bloccati sull’uno a uno casalingo dal Lanciano. Tante recriminazioni, comunque, per il Benevento che ha fallito almeno quattro nitide palle gol. Il derby di lunedì con la Nocerina ha già il sapore di essere l’ultima spiaggia per tentare l’aggancio ai rossoneri. In caso di sconfitta, infatti, il Benevento sprofonderebbe a meno dodici dal primo posto. Da questa sfida dipenderanno anche le mosse di mercato della dirigenza, che vuole aspettare il responso del campo prima di rafforzare la squadra. 

I numeri del Benevento, comunque, non sono assolutamente negativi: trentacinque punti conquistati sul campo, frutto di dieci vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte. Ottimo il bottino dei sanniti al “Ciro Vigorito” (ex “Santa Colomba”), dove non hanno mai perso e hanno conquistato sette vittorie e tre pareggi. Un po’ più magro il bottino esterno: in trasferta il Benevento ha conquistato quattro sconfitte, due pareggi e tre vittorie, sui campi di Viareggio, Cosenza e Gela. Discreta anche la differenza reti, con ventiquattro gol fatti e diciassette subiti. Il miglior cannoniere degli stregoni è Felice Evacuo, con sei reti messe a segno, tra cui due calci di rigore. Seguono Pintori, Clemente e D’Anna a quota cinque.

Per il derby del “san Francesco” c’è grande attesa, sia tra gli addetti ai lavori che tra i tifosi, che sono accorsi subito ai botteghini appena iniziata la prevendita dei tagliandi riservati al settore ospiti. La squadra ha iniziato la preparazione con un giorno di ritardo rispetto al solito, visto che la gara non si disputerà domenica pomeriggio ma lunedì sera. Doppia seduta ieri per i giallorossi, che hanno curato con molta attenzione sia la parte atletica che quella tattica. Mister Galderisi, infatti, sta studiando tutte le possibili alternative per sostituire lo squalificato Evacuo. Il candidato numero uno a una maglia da titolare è l’argentino Bueno, in ottimo stato di forma. Questo pomeriggio, invece, si è disputata l’amichevole contro gli Allievi nazionali di Carmelo Imbriani. Mister Galderisi ha schierato un 4-3-2-1, con Aldegnani tra i pali; Formiconi, Zullo, Signorini e Palermo in difesa; davanti a loro Vacca e Grauso hanno supportato i tre trequartisti La Camera, Joelson e Clemente. Unica punta l’argentino Bueno. Formazione completamente rivoluzionata nella ripresa, con spazio ai vari Pintori, Zito, Viola e Germinale. Sette a uno il risultato finale, grazie alla reti di Clemente, Evacuo (2), La Camera, Pintori, Pacciardi e Germinale.

Allenamento differenziato per il centrocampista Bianco, che comunque prenderà parte alla trasferta di Nocera. Non si è allenato per tutta la settimana Angelo Siniscalchi. Il difensore ha avuto un permesso speciale dalla società per gravi motivi familiari. . Dopo la partitella Nanu Galderisi si è concesso a microfoni e taccuini:” La Nocerina è capolista con pieno merito – ha esordito il tecnico giallorosso – e il Benevento è a nove punti punti di distacco, la classifica dice questo, ma scenderemo in campo senza farci intimorire, vogliosi di esprimere il nostro solito calcio, sperando di disputare un’ottima gara”. Nessuna paura per la grande cornice di pubblico, che lunedì sera sosterrà la Nocerina:” Sarà sicuramente un piacere giocare davanti a tanta gente. Queste due squadre meritano tanta attenzione perché stanno raggiungendo risultati davvero importanti”.

 

Valerio D’Amico, ForzaNocerina.it

Back to top button