Ultime news

Di Maio prenota un altro goal al Benevento

Un’emozione particolare il derby con il Benevento la riserverà senz’altro a Roberto Di Maio. Il difensore rossonero proprio al “Santa Colomba” all’andata, esordì in maglia rossonera; un inizio di quelli che difficilmente si dimenticano, bagnato con il goal del momentaneo vantaggio della Nocerina, ma anche tanto rammarico per come poi finì quella gara: “Era la mia prima partita ufficiale con la maglia della Nocerina – ricorda Di Maio – passammo in vantaggio grazie al mio goal di testa e la Nocerina disputò una gran partita. Subimmo il goal del pareggio nel nostro momento migliore, una disattenzione che ci costò cara anche se, ragionando col senno di poi, sono cose che nel calcio possono starci, il Benevento è una grande squadra e lo sta dimostrando”.

Lunedì molossi e stregoni si ritroveranno di nuovo gli uni di fronte agli altri. In palio punti pesanti. Il Benenvento in caso di sconfitta potrebbe dover dire addio ai sogni di gloria, la Nocerina ha dalla quel pizzico di tranquillità in più di chi è davanti con un ampio margine sulle inseguitrici: “Non mi piace la logica dei due risultati su tre a disposizione – continua il difensore rossonero – certamente se il Benevento dovesse perdere lunedì sera si complicherebbero di gran lunga le cose per loro. Sappiamo benissimo, però, che sarà una partita difficile contro una squadra che si giocherà il tutto per tutto. Troverà di fronte la solita Nocerina“. Un derby che si vedrà privato, causa squalifica, di due sicuri protagonisti. Bruno da un lato, Evacuo dall’altro: “Mi dispiace per Alessandro, un po’ meno per Evacuo che all’andata ci mise in grossa difficoltà; spero piuttosto che, così com’è accaduto a Cava, i veri protagonisti di questo derby siano i tifosi”. Magari poi ci penserà Di Maio ad “accenderli” con un suo goal: “Ci spero tanto …”


www.nocerinachannel.it – intervista Roberto Di Maio

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

Back to top button