Ultime news

Auteri: «Attenzione al Viareggio, squadra giovane e aggressiva»

Stremato, è uscito così dal campo di Pucciani Checco Ripa; sul volto i segni della fatica, Gaetano Auteri non ha risparmiato nemmeno gli ultimi arrivati nel primo dei due allenamenti previsti per la giornata di oggi. Questa mattina seduta divisa in due tronconi, parte atletica al San Francesco, poi tutti a Nocera Superiore per lavorare sul possesso palla. Nel complesso seduta piuttosto intensa, del resto c’è da tenere alta la tensione ed evitare cali di concentrazione e in queste situazioni il tecnico di Floridia viene fuori in tutta la sua maestria.

L’ex Pro Patria è apparso comunque in ottima forma e pronto all’uso fin da subito, così come Gaetano Carrieri, altro volto nuovo di giornata. Il difensore ex Manfredonia e Torino è un colosso di un metro e novanta che porta in dote altri centimetri preziosi alla retroguardia rossonera. Bene anche De Martino. La cura Auteri sta già dando i suoi frutti, il fisico e il passo stanno pian piano tornando quelli dei tempi migliori.

“C’è già un gruppo consolidato, che ha i suoi equilibri e ha fatto benissimo fino ad oggi – afferma il tecnico rossonero ai microfoni di NocerinaChannel.it – i nuovi acquisti sono qui per darci una mano e per inserirsi all’interno di questo meccanismo. Un calciatore può essere fondamentale per novanta minuti così come per dieci. E’ questo lo spirito che ci deve contraddistinguere”.

Si riparte subito con un test impegnativo sul campo del Viareggio. Checché ne dica la classifica di fronte i molossi si ritroveranno una squadra capace di battere il Lanciano a domicilio nel recupero di lunedì, dimenticandosi, in un colpo solo, del ko interno con il Foligno di metà gennaio e, soprattutto, della zona playout. Un Viareggio insomma caricato a mille. “All’andata mi hanno fatto una buona impressione, così come in altre partite che ho visto – conferma Auteri – è una squadra giovane ma aggressiva, per questo il pensiero che si tratti di uno scontro testa – coda dal risultato già deciso non ci ha minimamente sfiorato. Non sará una partita semplice, ma proveremo come sempre a vincere”.


VIDEO – www.nocerinachannel.it – intervista Gaetano Auteri

 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button