Ultime news

Di Maio chiede concentrazione: «Sarebbe un errore far calcoli»

È uno dei protagonisti di questa splendida cavalcata rossonera, uno degli scudieri più fidati del tecnico Gaetano Auteri che lo ha voluto fortemente dopo aver lavorato con lui nella passata stagione a Catanzaro; Roberto Di Maio, intervistato ai microfoni di NocerinaChannel.it alla vigilia della sfida con il Siracusa, racconta così il momento felice che sta vivendo la compagine delle due Nocera: “fino a questo momento in campionato abbiamo avuto un ritmo incredibile,” dichiara il centrale molosso, “adesso, però, bisogna mantenere il vantaggio accumulato; non dobbiamo mollare e dobbiamo rimanere sempre concentrati sulle partite da affrontare perché non c’è nulla di scontato fino a quando la matematica non ci darà certezze.” Il calo paventato dagli avversari dei rossoneri non c’è stato: “non ho mai creduto all’eventualità di un nostro calo,” precisa il difensore rossonero, “abbiamo lavorato tanto per mantenere alta la condizione atletica; la nostra forza è stata la capacità di pensare solamente a noi stessi, partita dopo partita.”

Massima concentrazione, come predicato da mister Auteri: “in questo momento siamo sereni e tranquilli,” prosegue Di Maio, “la serenità ti permette anche di fare giocate più complicate e di rischiare qualcosa in più ma non dobbiamo mai regalare niente ai nostri avversari perché questo campionato è molto equilibrato e tutte le squadre, dalla prima all’ultima in classifica, possono metterti in difficoltà.” Motivazioni in più nella sfida contro gli aretusei, unica squadra capace di battere i molossi nel girone d’andata: “noi speriamo di vendicare la gara d’andata,” conferma di Maio, “sappiamo che non sarà facile perché il Siracusa è una delle squadre più in forma del campionato ma di fronte si troverà una Nocerina più matura rispetto a quella che ha affrontato ad inizio campionato.”


VIDEO – www.nocerinachannel.it – intervista Roberto Di Maio


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button