Ultime news

La Nocerina non fa sconti: «contro l’Atletico vogliamo i tre punti»

Non si fanno calcoli in casa Nocerina: contro l’Atletico Roma, nonostante il cospicuo vantaggio accumulato in classifica sui capitolini, i molossi vogliono i tre punti per chiudere definitvamente il discorso promozione; a testimoniarlo le parole rilasciate dagli atleti molossi al termine della seduta d’allenamento del Giovedì. Ad aprire le danze è il bomber rossonero Luigi Castaldo che, intervistato ai microfoni di NocerinaChannel.it precisa: “vogliamo continuare a vincere, per noi i tre punti in palio domenica contro l’Atletico Roma sono importanti e non possiamo lasciarceli sfuggire.” Vincere, quindi, senza fare calcoli, come nella mentalità del tecnico Gaetano Auteri; la conferma arriva anche dalle parole di Scalise: “non è la partita della vita, ma è una gara importante,” dichiara il pendolino rossonero, “vogliamo ottenere i tre punti per staccare definitivamente in classifica l’Atletico Roma e chiudere i conti con loro.” “Sicuramente non dobbiamo pensare alla situazione di classifica,” gli fa eco Negro, altra stella del tridente rossonero, “è una partita come tutte le altre, e dobbiamo affrontarla con la massima concentrazione per ottenere un successo pieno.”

Come di consueto il Giovedì dei molossi è stato dedicato al lavoro tattico, svolto interamente sul terreno in erba sintetica di Pucciani. Nella prima parte della seduta i rossoneri hanno affrontato una classica amichevole a campo intero; nella seconda parte della seduta la squadra ha lavorato a campo ridotto, concentrandosi sulla manovra negli spazi stretti. In maglia rossa Auteri ha schierato Chinchio tra i pali protetto da una difesa a tre composta da Riccio, De Franco e Carrieri; a centrocampo Nigro, Marsili, capitan De Liguori e Scalise, in attacco Negro, Ripa e Cavallaro. Dal lato opposto, in casacca gialla, in campo in dodici: Amabile tra i pali, Pomante, Servi e Di Maio in difesa; De Martino e Bruno in mediana, con Pepe e Bolzan sulle corsie laterali ed il quartetto composto da Petrilli, Galizia, Castaldo e Catania in attacco. Lavoro a parte per Sardo, al rientro dopo l’infortunio, e per  Filosa, tornato a correre dopo il brutto infortunio patito al Menti di Castellammare.

 

VIDEO – www.nocerinachannel.it – intervista Gigi Castaldo


VIDEO – www.nocerinachannel.it – intervista Manuel Scalise


VIDEO – www.nocerinachannel.it – intervista Maikol Negro

 

Carmine Apicella, ForzaNocerina.it

Back to top button