Ultime news

Nocerina: DG Iovino solidale con Macalli

Di seguito riportiamo le dichiarazioni del Direttore Generale della Nocerina Bruno Iovino in merito alla ripartizione dei diritti radiotelevisivi.

Il direttore generale della ASG Nocerina Bruno Iovino esprime la sua vicinanza al Presidente della Lega Pro Mario Macalli, il quale in questi giorni sta portando avanti le rivendicazioni dei club di Lega Pro contro l’1% degli introiti derivanti dalla cessione dei diritti radiotelevisivi da destinare ai club Prima e Seconda Divisione: “Voglio esprimere tutto il mio appoggio nei confronti della battaglia che sta portando avanti il Presidente della Lega Pro Mario Macalli sulla questione dell’equa ripartizione dei diritti radiotelevisivi.   Non è possibile destinare ai club di Lega Pro solo l’ 1% degli introiti a fronte delle ingenti somme riservate alle leghe di serie A e B. Ci sono tante difficoltà da affrontare per fare calcio in Lega Pro dove le possibilità di guadagno per le squadre sono molto limitate e dove spesso si creano situazioni di deficit a causa delle spese a cui non equivalgono quasi mai i guadagni.   Per tutti questi motivi i club di Lega Pro non possono accettare di scendere al di sotto del 3%  in materia di diritti radiotelevisivi, altrimenti molte realtà saranno destinate al fallimento.   Auspico nel buon senso delle istituzioni competenti e in un favorevole esito delle trattative”.  


Bruno Iovino, Direttore Generale ASG Nocerina


redazione ForzaNocerina.it
 

Back to top button