Ultime news

Gori blinda la porta, De Franco è un baluardo

Gori – 7.5 – Non ci sono più parole per incorniciare la stagione di questo portiere, due interventi uno più bello e decisivo dell’altro. Gori, basta la parola!

 

Scalise – 6.5 – Solita gara di grande corsa e grande impegno, si propone anche in fase offensiva, ancora una volta manca di poco la rete.

 

Di Maio – 6.5 – L’attacco della Ternana gioca bene, e non è semplice tenerli lontano dall’area, lui ci riesce con la consueta tranquillità


De Franco – 7 – Tozzi Borsoi è uno di quei clienti difficili da tenere, gli concede un solo tiro in porta da fuori area, ennesima prestazione senza sbavature.


Pomante – 6 – Solidità, concentrazione e concretezza sono le sue qualità che ha messo ancora una volta in campo.


De Liguori – 6 – Arriva dopo mesi la tanto temuta ammonizione, salterà una partita. Il cartellino giallo è stato applaudito da tutto lo stadio per sottolineare quanto il capitano sia uno dei grandi di questa Nocerina, solita prestazione alla De Liguori anche oggi.


Catania – 6.5 – Si accende e si spegne, ma quando gioca la palla non è mai banale, dai suoi piedi passano tutte le azioni importanti della Nocerina.

 

Bruno – 6.5 – Tiene uniti i reparti e smista sempre palloni intelligenti, la Nocerina gira come un orologio ed è merito suo.


Castaldo – 6.5 – Molto bene nel primo tempo, cala nel finale, peccato per le tante occasioni non

concretizzate, ma il suo apporto è unico.

 

Negro – 6.5 – Segna il suo dodicesimo goal con grande caparbietà e tenacia, da il suo contributo all’attacco dei Molossi e contribuisce a portare a casa un’altra vittoria.

 

Bolzan – 6.5 – Copre tutta la fascia sinistra, e soprattutto nel primo tempo si propone con grande continuità in attacco.

 

Nigro – s.v.


Cavallaro s.v.

 

Petrilli – s.v.

 

Auteri – 6.5 – La Nocerina supera l’ennesimo esame di una stagione trionfale, non è facile inanellare una serie di risultati così lunga esprimendo una qualità di gioco alta come quella che esprime la Nocerina.


Fabio Pagano, ForzaNocerina.it

Back to top button