Ultime news

Ternana, Giordano in mezzo a mille problemi di formazione

Bruno Giordano nel pomeriggio ha fatto le prove generali per domenica schierando la sua formazione contro quella del Del Nera, rinforzata da Imburgia e De Bellis nel primo tempo, e da Bizzarri e Ricca nel secondo. Tra gli assenti Visi, a riposo precauzionale, Vailatti, affaticamento agli adduttori, Fanucci e Quondamatteo con quest’ultimo che è alle prese con un fastidioso ematoma al polpaccio.
Insomma, tra squalificati ed infortunati Bruno Giordano deve fare di necessità virtù e nel primo tempo ha mandato in campo il seguente undici, che potrebbe anche essere quello che affronterà la capolista Nocerina. In porta Serrani, portiere delle minori, mentre Cunzi ha difeso la porta della formazione avversaria, linea difensiva con Grieco, Borghetti, Giubilato, Piva mentre a centrocampo i due esterni Nolè e Fuscello sono stati affiancati da Arrigoni e Nitride. In avanti, poi, Tozzi Borsoi con al fianco Tavares. Due a zero per i rossoverdi con gol di Tozzi Borsoi e Tavares.
Nella ripresa è sceso in campo il seguente undici completato con il portiere del Del Nera con la linea difensiva formata da De Bellis, Cejas, D’Antoni, Camillini e con Noviello, Laecheb, Perney e Della Penna a centrocampo mentre in avanti Sinigaglia ha affiancato Alessandro.
Quattro i gol realizzati che portano la firma di Laecheb, Alessandro, Noviello e Della Penna. Nulla di nuovo, intanto, sul fronte societario con la querelle Deodati-Longarini che sembra non interessare più di tanto agli sportivi ternani che ancora hanno a cuore le sorti delle Fere.

 

Danilo Ruggiero, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button