Ultime news

Un’amicizia a tinte rossonere

Il calcio non solo come veicolo di tensione ma anche come possibilità di socializzazione: per lasciarsi alle spalle i brutti episodi di Taranto non poteva esserci sfida migliore di quella contro la Lucchese. Nessun rapporto c’è tra le due tifoserie a livello di gruppi organizzati ma un solido rapporto d’amicizia è quello che è nato a partire dalla passata stagione fra lo staff di forzanocerina.it ed il gruppo di tifosi toscani del sito forzalucchese.net. Un gruppo di tifosi che segue ovunque le peripezie della formazione lucchese, legatissimo alla figura di Sara,  giovane tifosa scomparsa ricordata in ogni stadio in cui scende in campo la formazione di Paolo Indiani.

Nella passata stagione, in occasione della sfida di campionato fra i molossi e la Lucchese, una delegazione di tifosi molossi, composta da Andrea D’Amico, Francesco Cuomo, Giovanni Rossi e Roberto Citarella, ha sancito il “gemellaggio” fra i due siti portato avanti poi da Armando, tifoso molosso, che ha avuto il piacere di ospitare i tifosi toscani in occasione della trasferta della Lucchese a Cava de’ Tirreni e di essere ospitato nella sfida d’andata fra Lucchese e Nocerina. Questa sera, alla vigilia del nuovo incrocio fra molossi e toscani, il gemellaggio sarà rinnovato con una cena presso il Ristorante Pizzeria Crispo di Villanova; un modo per ritrovarsi ancora una volta attorno ad un tavolo e discutere di calcio in allegria , senza le tensioni e le violenze che troppo spesso animano questo sport.

 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it

Back to top button