Ultime news

Bevo nuovo dirigente rossonero

Da calciatore era stato più volte vicino alla Nocerina ma il matrimonio alla fine non si era mai celebrato: Vincenzo Bevo approda a sorpresa in rossonero da dirigente, alla sua prima esperienza dietro la scrivania, come collaboratore di Ivano Pastore, direttore sportivo molosso. A trentasei anni l’ex centrocampista, che ha da poco appeso le scarpe al chiodo, al debutto come dirigente avrà il compito di aiutare il d.s. rossonero nell’allestimento della rosa che affronterà la Serie B; Bevo dovrà aiutare Pastore nel visionare i calciatori ma proverà anche a sfruttare i tanti contatti creati nel corso della sua lunga carriera da professionista, mettendoli al servizio della Nocerina. Intanto si intensificano le voci di mercato sui rossoneri: si punta forte sull’attacco, reparto da rinforzare adeguatamente in vista del confronto con la cadetteria; sembrano voci da fantamercato, almeno allo stato attuale, l’interessamento per Mastronunzio, calciatore che ha conquistato la promozione in A con il Siena e che ha un ingaggio inarrivabile per il budget molosso, e quella per Vincenzo Italiano, centrocampista dai piedi buoni del Padova, impegnato nella corsa play-off per raggiungere la massima serie. Ma la Nocerina non vuole arrivare impreparata all’impatto con la B e non lesinerà sforzi per ben figurare.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button