Ultime news

”Onore a chi ha vinto la Battaglia”, arrivano i complimenti della Lega Pro

Era già accaduto con il battesimo del tifoso, allora arrivarono addirittura i complimenti del Presidente di Lega in persona Mario Macalli (clicca qui), questa volta a dare lustro ad un’altra iniziativa griffata ForzaNocerina.it ci ha pensato il sito ufficiale della Lega Pro con tanto di articolo e foto (clicca qui). Non è passata inosservata insomma la consegna di una t-shirt commemorativa da parte del nostro staff al capitano del Foligno Calcio Daniele Gregori, lo scorso primo maggio in occasione della gara tra la Nocerina e gli umbri.

Gregori aveva scoperto di avere il cancro alla fine dello scorso agosto, ma lo ha combattuto con abnegazione e la voglia di chi a 34 anni e con una lunga carriera alla spalle (ha indossato le maglie di Genoa, Salernitana, L’Aquila, Sambenedettese, Como, Pescara, Benevento e Venezia, e conta con il Como 14 presenze in Serie A nel 2002-03) non ha nessuna intenzione di mollare ed alla fine l’ha spuntata vincendo la sua partita più importante. La tempestività nell’eseguire l’operazione e due cicli di chemioterapia preventiva hanno reso possibile il miracolo ed il ritorno in campo in pochi mesi nel derby contro la Ternana dello scorso 27 febbraio. Come tutte le favole che si rispettino e arrivato così l’atteso lieto fine. Una storia quella di Gregori che ci ha colpito nel profondo e così ai tanti attestati di stima che il capitano umbro ha ricevuto in questi mesi, a partire da quelli del presidente di Lega Mario Macalli, abbiamo pensato, di aggiungere il nostro. Un pensiero semplice “Onore a chi ha vinto la Battaglia” impresso sull’ormai famosa t-shirt, che da questa mattina fa bella mostra di se sul sito ufficiale della Lega Pro. Una bella soddisfazione per chi da più di dieci anni segue giorno dopo giorno nel bene e nel male la Nocerina: abbiamo idee, volontà e voglia di fare, ma soprattutto abbiamo cuore e ci mettiamo passione per due città e due colori. Scusate se è poco ….

 

Lorenzo Orefice, www.forzanocerina.it ( FOTO: ciro pisani)

Back to top button