Ultime news

Stadio San Francesco: c’è l’offerta

Sembra prendere una piega positiva la vicenda San Francesco dopo i timori delle ultime settimane dei tifosi e della dirigenza rossonera: a pochi minuti dalla scadenza dei termini è arrivata l’unica offerta per aggiudicarsi i lavori di rifacimento dell’impianto rossonero, effettuata dalla ditta “costruzioni stradali e civili eredi Sale s.a.s.”, la stessa ditta che si è occupata del restyling del Teatro Diana. Presenti in Piazza degli Eventi una ventina di tifosi al momento dell’apertura delle buste, due dei quali sono stati scelti come testimoni durante la verifica della documentazione, come previsto dalla prassi; rispetto alla base d’asta di 422 mila euro la ditta ha offerto un ribasso del 2%, un’offerta giudicata idonea dai tecnici comunali.
Nel pomeriggio l’ingegner Canale convocherà in comune l’emissario della ditta per ufficializzare l’affidamento dei lavori; lavori che, in teoria, potrebbero già cominciare domani mattina e dovranno essere conclusi in tempi brevi. Insomma la vicenda sembra risolversi per il meglio anche perché, nel caso in cui la ditta che si è proposta non dovesse dimostrarsi in grado di portare avanti i lavori, si potrebbe procedere poi all’affidamento diretto, evitando così ulteriori lungaggini burocratiche. Domani mattina, intanto, il sindaco Torquato sarà impegnato in prefettura per l’incontro con i vigili del fuoco per avere l’assenso definitivo al progetto; poi sarà tempo di mettersi al lavoro per rendere il San Francesco in linea coi restrittivi parametri della Serie B.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button