Ultime news

Stadio San Francesco: questione lavori, si cerca l’intesa

Questa mattina, presso il  Palazzo di Città, si sono incontrati  nuovamente il presidente della Nocerina Giovanni Citarella e il neo sindaco di Nocera Inferiore l’Avv. Manlio Torquato, per il terzo atto della questione stadio. Ad attendere l’esito dell’incontro oltre cinquanta tifosi, ansiosi di conoscere le sorti della propria squadra che, qualora il san Francesco non fosse a norma, sarebbe costretta ad andare a giocare le gare casalinghe a Crotone. Dopo due ore e mezza di colloquio i due protagonisti si sono presentati alla stampa e ai tifosi con il sorriso sulle labbra, ma senza una decisione concreta. L’Avv. Torquato ha preso la parola spiegando ai presenti le ragioni del suo scetticismo:” Dobbiamo aspettare che ci siano i termini di praticabilità – debutta il sindaco – I matrimoni si fanno sempre in due. Quindi dobbiamo attendere che tutto sia in regola”. Poche parole, invece, pronunciate da Giovanni Citarella, che ha garantito ai tifosi il massimo impegno per far giocare la Nocerina tra le mura amiche. Le due parti si aggiorneranno questa sera alle ore 18.00. La speranza di tutti è che si agisca solo nel bene della Nocerina, che dopo trentatre anni di assenza vuole godersi questa serie B nel migliore dei modi.  

 

Valerio D’amico, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button