Ultime news

Il ritmo non cala sul finire del ritiro

Auteri e la sua macchina perfetta: disegnata in ogni minimo particolare e pronta per essere messa in moto. Siamo agli sgoccioli del ritiro in terra umbra. In questi ultimi giorni la squadra sarà limata negli ultimi dettagli, ma ormai il grosso del lavoro è stato fatto. Così anche la palestra e la forza di questa mattina non hanno inciso molto sulla resistenza degli uomini di Auteri: venti giorni di preparazione a ritmi intensi ha forgiato i loro muscoli, pronti per dimostrare la potenza richiesta dal tecnico siciliano. La mattinata è proseguita con vari esercizi mirati all’aumento della resistenza fisica e alla corsa.

Sul finire della seduta il ritmo non è calato, ma si è visto comparire il pallone. I molossi sono stati impegnati nel sostenere la velocità del pressing avversario attraverso l’esercizio della “trottola”, dove tre gruppi di calciatori si sono rincorsi in una metà campo a caccia del pallone, scandendo i tempi con i fischi di Auteri.


fonte: www.asgnocerina.it (foto Silvio Cuofano – fotografo ufficiale)

Back to top button