Ultime news

Nocerina, al via la nuova stagione: domani rientra in sede Auteri

E’ stato posticipato a domani sera il viaggio a Milano di Ivano Pastore, il rientro in sede, nella giornata di domani, di Gaetano Auteri ha rivoluzionati i piani  del DS rossonero. Sarà l’occasione per un primo summit di mercato vis à vis. Di novità in verità ce ne sono poche, gli under restano per il momento la priorità. Per Donnarumma, Caturano, Farias e Fiorillo si punta a chiudere nel giro di qualche giorno anche se per il portiere la Sampdoria ha chiesto determinate garanzie in termini di gare giocate che la Nocerina difficilmente potrà offrire. C’è da trattare. Rimanendo in tema di portieri Simone Colombi, tra i protagonisti della promozione in B della Juve Stabia, accostato spesso alla Nocerina per il ruolo di numero 12, è vicino al trasferimento in prestito al Verona.

Per il centrocampo Antonio Galardo è al momento l’obiettivo principale. C’è il benestare di Gaetano Auteri che lo ha già avuto alle sue dipendenze e dello stesso calciatore felice di ritrovare il tecnico di Floridia. Il centrocampista è legato al Crotone da un altro anno di contratto, un eventuale biennale offerto dalla Nocerina potrebbe cambiare gli scenari. L’alternativa principale resta Guido Di Deo anche se Ivano Pastore sa benissimo che il Taranto difficilmente si priverà del calciatore considerato da Dionigi un perno fondamentale del centrocampo ionico.

Si attendono novità anche sul fronte Martinho. L’accordo con il Catania per il prestito è stato raggiunto, si attende solo il si del calciatore, ancora restio a scendere di categoria. La sensazione, anche in questo caso, resta però quella di un affare destinato a concludersi nel giro di pochi giorni. Sul fronte partenze continuano i corteggiamenti per Francesco Ripa, richiesto da mezza Prima Divisione. Ultima in ordine di tempo è la richiesta dell’ambizioso Siracusa del neo tecnico Andrea Sottil. L’attaccante ex Pro Patria partirà comunque per il ritiro di Roccaporena in attesa di novità. Gli faranno compagnia i portieri Gori e Amabile; i difensori Nigro, Pomante, Di Maio, Filosa e De Franco; gli esterni Scalise, Bolzan e Petrilli; i mediani Marsili, Bruno e Saurino e gli attaccanti Catania, Castaldo, Negro, Cavallaro e Plasmati. A questi potrebbe aggiungersi anche l’ex rossonero Francesco Giraldi che rescisso il contratto con l’Aquila dovrebbe ritornare a vestire la casacca della Nocerina.

 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it

Back to top button